Patrik Antonius di nuovo su Full Tilt Poker

Patrik Antonius di nuovo su Full Tilt Poker

Patrik Antonius torna su Full Tilt Poker ma nelle prime sessioni di gioco lascia 300.000 dollari ai tavoli High Stakes della Red Room. E dopo il suo ritorno, avvenuto insieme a quello di tanti altri giocatori che hanno fatto la storia della poker room, sono davvero pochi i professionisti che mancano all’appello.

Se molti dei giocatori che facevano parte del vecchio team hanno riaperto le braccia a Full Tilt Poker, regalandoci tra le altre cose tanto spettacolo, c’è ancora qualche player che manca all’appello. Certo, in questi giorni con la sfida tra i due giocatori Viktor Blom e Phil Galfond, che ha visto quest’ultimo strappare a Isildur1 ben un milione di dollari, lo spettacolo non è certamente mancato, ma con questo non possiamo dire che siano tornati proprio tutti i player più quotati.

Patrik Antonius ritorna sulla Red Room

Tuttavia, se è vero che prima o poi i lupi ritornano all’ovile, allora possiamo dire che qualche grande assente ha fatto nuovamente capolino ai tavoli High Stakes della Red Room. E così è riapparso su Full Tilt Poker l’avatar personalizzato di un altro importantissimo giocatore finlandese, ovvero Patrik Antonius, che visto il ritorno di alcuni fra i più grandi protagonisti di questa poker room, avrà pensato bene che era arrivato il momento di aprire delle nuove sfide, proprio come succedeva ai vecchi tempi.

Un inizio con una perdita di 300.000 dollari

Un inizio che, tuttavia, non è stato dei più brillanti dal momento che Patrik Antonius ha lasciato ai tavoli high Stakes di Full Tilt Poker ben 300.000 dollari. Ma visto che le partite di questi grandi campioni sono piuttosto lunghe non è scontato che anche lui, come ha fatto Gus Hansen all’inizio di quest’anno, non recuperi nel corso di una lunga sessione di gioco. Insomma, i pezzi del puzzle si stanno ormai ricomponendo e se da un lato il traffico della Red Room è diminuito pesantemente negli ultimi tempi lo spettacolo negli High Stakes sta tornando quello di una volta.