ISOP Deep Experience: stasera il campione!

Matteo Fuzzi chipleader alle ISOP Deep Experience

Grande successo per l’appuntamento di Nova Gorica col poker live: al Casinò Perla, l’ISOP Deep Experience ha richiamato molti più giocatori di quelli che si attendevano. Si è già concluso il Day 2, con la leadership di Matteo Fuzzi.

ISOP Deep Experience: aumentati i cap previsti!

L’ISOP Deep Experience in programma dal 17 al 21 di questo mese nella cittadina slovena, ha superato anche le migliori aspettative degli organizzatori. Vista la grande giocabilità dell’evento principale (data da un buy-in accessibile di 300€ e da una struttura deep), sono arrivati tantissimi giocatori da tutta Italia.

Pensate che inizialmente era stato fissato un cap da 150 players per il Day 1 A e 150 players per il Day 1 B, ma il numero di posti per il torneo è stato rivista dalla grande affluenza di giocatori. L’evento ha così ospitato 190 partecipanti nel Day 1 A, e ben 250 nel Day 1 B! Di conseguenza il field dell’ISOP Deep Experience è stato di 472 players.

Un field di amatori e professionisti del Texas Hold’em

Tra la folla di players che si sono presentati a questi tavoli verdi, tanti erano semplici appassionati amatori del poker che hanno visto nell’ISOP Deep Experience un’occasione di divertimento, proprio come l’attuale chipleader Matteo Fuzzi. Un’altra parte del field era però formata da giocatori di poker professionisti che hanno affrontato un lungo viaggio per un torneo che prometteva una buona giocabilità (70.000 chips di partenza e livelli di gioco in aumento da 40 a 60 minuti).

Tra i pro più noti segnaliamo Aldo Antonacci capitano del Team Pro di Coloradobet, il salernitano di Scommesseitalia Marco della Monica, poi Fausto Cheli, Giorgio Silvestrin, Giuliana Celestini e Sara Viozzi.

Il Day 2 di ieri ha ridotto da 235 a 34 i giocatori

L’ ISOP Deep Experience è arrivato ormai al suo Final Day capitanato dal chipleader Matteo Fuzzi, che si terrà oggi. Per ristringere il numeroso field ci sono voluti 3 giorni di gioco: il Day 1 A che si è concluso con leadership della giocatrice Veronica Signorini, il Day 1 B che è terminato con Massimo Provvidenza su tutti, ed il Day 2 di ieri che iniziava con 235 giocatori per lasciarle in gara solamente 34.

ISOP Deep Experience: oggi Final Day con Matteo Fuzzi chipleader

La conclusione delle ISOP Deep Experience è prevista dunque per la prossima serata, poiché il Final Day prenderà il via alle ore 14:00 di oggi, quando prima si giungerà alla formazione del Final Table, e poi si competerà per una prima moneta da oltre 30.000€ che sarà assegnata insieme ad un trofeo. Il prizepool ha messo in palio 48 posizioni ITM di cui 14 sono già state assegnate, ma le altre sono tutte da conquistare per i players left. Ce la farà il chipleader Matteo Fuzzi a portarsi a casa il titolo? Vi terremo aggiornati con le nostre news!