Day 3 PCA 2013: Patrick Kelly su tutti

Oggi il Day 4 Main Event PCA 2013

Stiamo arrivando verso i momenti più emozionanti della decima edizione PokerStars Caribbean Adventure. Si è concluso il Day 3 ed il field si è ridotto a soli 59 players: 1° tra tutti è Patrick Kelly.

Main Event PCA 2013: rimangono solo 2 italiani

A continuare l’avventura alle Bahamas, presso l’Atlantis Resort di Paradise Island, rimangono 59 giocatori capitanati da Patrick Kelly che torneranno per il Day 4. Tra questi players troviamo 2 volti azzurri, e sono quelli di Marcello Miniucchi e Stefano Rossomondo che hanno conquistato una sedia per un’altra giornata al Main Event PCA 2013. Vediamo allora il “chipcount azzurro” :

22° Marcello Miniucchi con 557.000 chips
39° Stefano Rossomondo con 281.000 chips

PokerStars Caribbean Adventure: Fundarò e Tocci ITM!

Sono invece usciti di scena nel Day 3, ma forse senza troppi rimpianti, i nostri connazionali Giacomo Fundarò e Michele Tocci che hanno centrato la zona premio. I due ragazzi hanno conquistato ben 18.000$ l’uno al Main Event PCA 2013, ecco come si sono classificati:

99° posto da 18.000$ per Michele Tocci
108° posto da 18.000$ per Giacomo Fundarò

Patrick Kelly chipleader

Tra i 59 players left dei 166 che iniziavano il Day 3 al Main Event PCA 2013, un nome emerge tra tutti: è quello del chipleader statunitense Patrick Kelly. Questo giocatore ha chiuso a quota 1.750.000 chips, con uno stack che è di poco sopra l’average (circa 1.500.000 chips). Alle coste del chipleader c’è comunque un altro abile player, ed è il giovane Joseph Serock che ha già vissuto l’esperienza di due tavoli finali del World Poker Tour (WPT). Diamo allora uno sguardo alla “Top Ten” del Main Event PokerStars Caribbean Adventure, e quindi al chipcount con i primi 10 player:

1 Patrick Kelly con 1.750.000 chips
2 Joe Serock con 1.320.000 chips
3 Darren Elias con 1.040.000 chips
4 Michael Lipman con 1.035.000 chips
5 Owen Crowe con 1.000.000 chips
6 Maxim Panyak con 989.000 chips
7 Nicolas Godoy con 848.000 chips
8 Yann Dion con 829.000 chips
9 Jerry Wong con 808.000 chips
10 Anthony Borde con 796.000 chips