Day 1B MainEvent PCA2013: domina Ashton Griffin

Ashton Griffin chipleader del Day 1 B PCA 2013

La Pokerstars Caribbean Adventure procede con il Main Event che oggi vedrà svolgersi il Day 2. Alla conclusione del Day 1 B è stato Ashton Griffin a farsi strada tra la folla, ed a chiudere da chipleader.

649 giocatori iscritti al Day 1 B Main Event PCA 2013!

L’evento firmato PokerStars ed in corso alle Bahamas, com’era prevedibile ha richiamato tutti i big mondiali ai suoi tavoli verdi: il Main Event PCA 2013 da 10.300$ di buy-in è stato letteralmente preso d’assalto dai professionisti, e ieri nel Day 1 B il field registrato è stato di quelli unici. Tra i 649 iscritti alla seconda giornata di gioco del Main Event Pokerstars Caribbean Adventure c’erano infatti pro come Nacho Barbero, David Williams, Liv Boeree, Daniel Negreanu, Chris Moneymaker, Vanessa Selbst, Eugene Katchalov, Jason Mercier, Vanessa Rousso ed anche il giocatore che può vantare un il “Triple Crown” Jake Cody.

Ashton Griffin chipleader delle seconda giornata del Main Event

Mentre il giorno precedente a dominare la scena del Main Event PCA 2013 era stato Maxim Lobzhanidze, ieri il torneo ha visto primeggiare il giovane statunitense fenomeno del cash game high stakes Ashton Griffin. Il ragazzo della Florida classe 1988 ha chiuso con 253.700 chips, sopra a tantissimi campioni come Michale Mizrachi (che gli è alle costole al 2° posto del chipcount), poi Stewe D O’dwer, Eli Elezra, Jake Cody, Nacho Barbero, e tanti altri campioni.

Gli italiani al Main Event PCA 2013

Mentre al Day 1 A l’Italia si era presentata schierando nomi come quelli di Luca Pagano e Mustapha Kanit, al Day 1 B sono arrivati altri nomi noti pronti a cercare il prestigioso titolo. Ieri tra gli iscritti risultavano Dario Minieri e Lorenzo Sabato vincitore dell’Estrellas Poker Tour, poi Antonino Venneri, Sergio Ripamonti, Marco Leonzio, Giacomo Fundarò, Angelo Recchia e Michele Tocci. A passare il turno al Day 2 Main Event Pokerstars Caribbean Adventure di oggi, sono stati Minieri, Fundarò, Recchia e Tocci.

La “Top Ten” del Day 1 B

Vediamo allora chi sono stati i migliori players del Day 1 B, i primi 10 del chipcount alla conclusione della giornata di gioco di ieri che ha visto svolgersi nove livelli:

1° Asthon Griffin (USA) 253.700
2° Michael Mizrachi (USA) 216.900 chips
3° Simon Higgins (UK) 181.100 chips
4° Greg Mueller (Canada) 181.100 chips
5° Giacomo Fundaro (Italy) 165.700 chips
6° Rumen Nanev (Bulgaria) 160.900 chips
7° Vegard Froshaug (Norway) 159.800 chips
8° Angelo Recchia (Italy) 150.100 chips
9° Jozsef Hegyi (Hungary) 150.000 chips
10° Kiliam Kramer (Germany) 147.500 chips

Il campione Main Event PCA 2013 porterà a casa 1.859.000$

La grande affluenza ai tavoli verdi del torneo principale della decima edizione Pokerstars Caribbean Adventure, ha ovviamente generato un ricco montepremi ed un prizepool allettante. Un totale di 987 giocatori (divisi tra Day 1 A e Day 1 B) hanno pagato 10.300$ l’uno, ed hanno generato un montepremi di 9.573.900$. Questo significa che la prima moneta del torneo sarà di ben 1.859.000$, e ci saranno 144 posti ITM. Esattamente il payout del Main Event PCA 2013 è stato organizzato in questo modo:

1° 1.859.000$
2° 1.190.000$ 3° 725.000$
4° 560.000$
5° 435.000$
6° 325.000$
7° 230.000$
8° 165.900$
9°-10° 120.000$
11°-12° 95.000$
13°-14° 80.000$
15°16° 67.000$
17°- 24° 56.000$
25°- 32° 47.000$
33°-40° 39.000$
41°- 56° 32.000$
57°-72° 26.000$
73°-96° 21.000$
97°- 120° 18.000$
121°-144° 15.000$