EPT Praga 2012: oggi il Day 3 con Eros Nastasi

Il russo Iosif Beskrovnyy Chipleader del Day 2 EPT Praga 2012

L’European Poker Tour di Praga è arrivato alla conclusione del Day 2, ed oggi vedrà riprendere i tavoli verdi 161 players che hanno conquistato un posto per il Day 3. Ecco il resoconto dell’EPT Praga 2012 che ha chiuso con il russo Iosif Beskrovnyy chipleader.

Ancora 161 players in gioco allo start del Day 3 EPT Praga 2012

Il Main Event EPT Praga 2012 che ha segnato un record assoluto per iscrizioni e prizepool prosegue al centro dei riflettori: gli occhi sono puntati sull’evento che ricordiamo regalerà una prima moneta da ben 835.000€.

Il field si è ridotto nuovamente nel Day 2 di ieri e pian piano si avvicina l’epilogo, ma non sarà semplice la giornata di gioco di oggi. Il Day 3 EPT Praga 2012 vede infatti ancora 161 giocatori, e tra questi risultano molti nomi noti del panorama pokeristico internazionale. Si notano subito nel chipcount le presenze di pro come il francese Fabrice Soulier che risulta 6°, oppure dello svedese Ramzi Jelassi che è 20°, ed ancora del canadese Marc-Andre Ladoucer che è 26°, l’ucraino Oleksii Kovalchuk 31°, il norvegese Jhonny Lodden 132° e l’americano Michael Benvenuti 155°.

Il miglior italiano all’EPT Praga 2012 ora è Eros Nastasi

Per quanto riguarda i players italiani, resistono ancora 9 presenze che ritroveremo al Day 3 Main Event EPT Praga 2012 in programma nel primo pomeriggio di oggi. Tra questi giocatori Eros Nastasi è adesso il migliore i assoluto: il vincitore dell’IPT Campione 2011, sta scalando adesso la vetta dell’European poker Tour, ed occupa il 15° posto del chipcount, avendo imbustato 327.900 chips alla conclusione del Day 2 di ieri.

9 italiani ancora in gara all’EPT Praga 2012: il “chipcount azzurro”

Come anticipato sopra, in totale sono 9 gli azzurri che proseguono la corsa per l’EPT Praga 2012. Ecco i loro nomi e le relative posizioni nella classifica per chips, allo start del Day 3:

15° per Eros Nastasi con 327.900 chips
24° Danilo Donnini con 285.000 chips
55° Pier Paolo Fabretti con 175.500 chips
57° Michele di Lauro con 171.700 chips
63° Mariano Martiradonna con 163.300 chips
115° Marco Leonzio con 86.500 chips
116° Gianluca Speranza con 85.600 chips
122° Enrico Tau con 79.100 chips
157° Luca Giovannone con 36.200 chips

Il chipleader del Day 2 è russo: Iosif Beskrovnyy su tutti

Ritornando invece al field generale, segnaliamo la leadership del player russo Iosif Beskrovnyy. Questo giocatore ha chiuso il Day 2 EPT Praga 2012 con 625.200 chips in testa ai 161 reduci, ed è seguito da Martin Hanowski 2° con 484.000 chips, Sergio Aido Espina 3° con 416.400 chips, Cesar Garcia Dominguez 4° con 410.900 chips e Robert Kokoska 5° con 403.400 chips. Per conoscere tutti i dettagli della giornata di gioco di oggi, il Day 3, rimanete con Poker.it: vi aggiorneremo dando un particolare sguardo ai nostri players in gara!