AAMS e SOGEI: domenica di caos nelle room .it

L’inattesa manutenzione domenicale di AAMS e SOGEI

Ieri domenica 16 dicembre, le poker room italiane sono state oggetto di una manutenzione non preannunciata ai players, da parte di SOGEI ed AAMS. Questo ha provocato alcuni disagi ai giocatori.

Torneo annullati ed eventi sospesi: le poker room in perdita?

La manutenzione effettuata ieri su alcune piattaforme di poker online nostrane, ha provocato un po’ di scompiglio per i players, ma senza dubbio delle perdite economiche per le room che vedono proprio nella domenica, uno dei giorni più utili alla raccolta. Come ormai tutti ben saprete, la domenica l’offerta delle poker room è piena di eventi con montepremi garantiti e tornei per quali tutta la settimana si svolgono satelliti (tipo il Sunday Special di PokerStars): anche alcuni di questi eventi sono stati sospesi o annullati per la manutenzione straordinaria effettuata da SOGEI ed AAMS. Ancora non è chiaro però il motivo di tale manutenzione, che se fosse stata effettuata in un giorno infrasettimanale, avrebbe coinvolto molti meno players e non intaccato in questo modo le entrate delle room.

Rimborsi per i players già approvati dalle poker room

Naturalmente tutti i giocatori che hanno visto sospendere i loro tavoli verdi per questa inattesa manutenzione di SOGEI ed AAMS, hanno immediatamente contattato i supporti delle room e chiesto un rimborso dell’iscrizione. Le poker room dal canto loro, hanno tranquillizzato tutti assicurando che verranno restituiti i buy-in e che stanno processando ogni richiesta di rimborso. Anche Sisal Poker è stata una delle piattaforme di poker online che ha dovuto affrontare questa scomoda situazione, e che poco prima della serata ha comunicato ai suoi utenti che “Il problema e' stato risolto, si può giocare normalmente. I rimborsi verranno tutti effettuati, il sistema deve gestire un numero elevato di richieste e quindi può non essere immediato, ma non preoccupatevi. Sarete rimborsati tutti quanti”.

Sconosciuti i motivi della manutenzione SOGEI ed AAMS

Come anticipavamo sopra, non sono stati resi noti i motivi della manutenzione straordinaria di SOGEI ed AAMS, che proprio di domenica hanno causato caos nelle poker room italiane. Oltre ad esser stati sospesi dei tornei ed a non esser potuti proprio iniziare degli altri, è successo anche che alcuni giocatori di poker online potevano iscriversi tranquillamente ai sit’n’go (ed agli altri tavoli), mentre ad altri non era proprio permesso di effettuare la registrazione. In alcune room poi, funzionavano i tavoli di cash game mentre non erano operativi i multi table tournament (MTT). Insomma, per un po’ i giocatori non hanno capito cosa stesse succedendo, ed effettivamente ancora non è chiaro perché le motivazioni per quanto accaduto non sono state rese note. Vedremo se nei prossimi giorni sarà possibile conoscere perché i players abbiano dovuto trascorrere una domenica di poker online all’insegna del caos, e le room perdere una buona parte delle entrate relative al week end.