L’IPT Nova Gorica 2012 va a Riccardo D'Antoni

Main Event IPT Nova Gorica 2012: vince Riccardo D'Antoni

Il tavolo conclusivo del Main Event IPT Nova Gorica 2012 partiva con 8 giocatori che volevano riuscire ognuno ad impossessarsi del 1° premio da 155.000€, e salire sul podio della tappa slovena dell’Italian Poker Tour (IPT).

Concluso l’IPT Nova Gorica 2012: i primi players out del Final Table

Per alcuni dei players la speranza è terminata quasi subito, mentre altri invece, proprio come Salvatore Bonavena che è stato il runner-up del campione Riccardo D'Antoni, hanno creduto di riuscire nell’impresa fino all’ultimo. Iniziamo subito a vedere chi sono stati i primi eliminati di questo Final Table IPT.

Michele Limongi che iniziava 7° per chips, era il primo eliminato della giornata fermandosi 8° per 12.000€ di premio. Poco dopo lo seguiva Michele Di Lauro, che dal 4° gradino in cui era partito scendeva fino a fermarsi al 7° posto da 18.000€.

Il chipleader del Final Table Massimiliano Bramati si ferma 6°

Incredibilmente, il chipleader iniziale del Final Table dell’IPT Nova Gorica 2012 Massimiliano Bramati esce al 6° posto: erano passate 3 ore dall’inizio del torneo, quando Bramati metteva tutte le sue chips nel piatto con in mano K J, e sfidando Salvatore Bonavena con in mano A K. Il board ininfluente per entrambi, decretava l’uscita di Bramati che portava a casa “solo” 25.000€ del 6° posto.

Seguivano poi le uscite di Paolo Casaburi 5° per 33.000€, Fausto Chieli 4° per 42.000€, e Sebastiano Giudice 3° per 55.000€, che lasciava la scena a Salvatore Bonavena e Riccardo D’Antoni.

Salvatore Bonavena sfiora un 2° titolo Italian poker Tour (IPT)

Quando il field del Main Event IPT Nova Gorica 2012 si era ristretto solo a due superstiti dai 298 partecipanti iniziali, Salvatore Bonavena ha indubbiamente sperato di poter ripetere l’esperienza del 2010, quando al casinò di Ca' Noghera trionfò nel Main event IPT Venezia. Anche in quell’occasione la prima moneta era di 155.000€, e “Mr EPT” arrivò 1° su 309 iscritti. Tutt’altra storia quella di ieri però, perché Bonavena ha dovuto fare i conti con Riccardo D'Antoni che invece l’ha condannato ad un 2° posto del prestigioso evento di PokerStars.

Riccardo D'Antoni batte Bonavena e vince l’IPT Nova Gorica 2012

Ecco tutti i dettagli sull’Heads Up del Main Event IPT Nova Gorica 2012 tra Riccardo D'Antoni, player ancora poco noto nel panorama pokeristico, e il professionista parte del Team PokerStars Pro Salvatore Bonavena.

D’Antoni partiva con un vantaggio considerevole sul suo ultimo avversario: con oltre 6 milioni di chips, manteneva la leadership di fronte ai soli 1,4 milioni di Bonavena. Questo non faceva scoraggiare però il pro calabrese che cercava quasi subito il raddoppio, trovandolo grazie a J J contro 9 9 di D’Antoni. Poco significativo comunque questo raddoppio, perchè D’Antoni di li a breve riusciva a riprendersi le sue chips ed a togliere anche le ultime rimaste a “Mr EPT”. La mano finale è quella che vede A K di Bonavena contro A 10 di D'Antoni: un 10 al turn chiude il Main Event IPT Nova Gorica 2012 con il trionfo di Riccardo D'Antoni per 155.000€, ed il 2° posto di Salvatore Bonavena per 95.000€.

I risultati del Final Table Main Event IPT Nova Gorica 2012

1° Riccardo D’Antoni per 155.000€
2° Salvatore Bonavena per 95.000€
3° Sebastiano Giudice per 55.000€
4° Fausto Cheli per 42.000€
5° Paolo Casaburi per 33.000€
6° Massimiliano Bramati per 25.000€
7° Michele Di Lauro per 18.000€
8° Michele Limongi per 12.000€