IPT Nova Gorica 2012: Candio 1° al Day 1 A

Oggi il Day 1 B Main Event IPT Nova Gorica 2012

E’ iniziato finalmente il tanto atteso Main Event IPT Nova Gorica 2012 di PokerStars: i primi numero registrati non sono da capogiro, ma sono già in gara grandi campioni azzurri come Filippo Candio.

74 iscritti al Day 1 A Main Event IPT Nova Gorica 2012

Lo start del torneo da 2.200€ di buy-in è avvenuto ieri nelle prime ore del pomeriggio, quando ai nastri di partenza della tappa slovena dell’Italian Poker Tour si sono presentati 74 giocatori di poker. Tra loro vi era anche il “November Nine” delle WSOP 2010, Filippo Candio che si è fatto valere subito chiudendo in testa ai players rimasti, dopo i 6 livelli di gioco previsti per il Day 1 A Main Event IPT Nova Gorica 2012.

48 giocatori passano il turno e vanno al Day 2 di domani

Il field del 1° giorno di gioco IPT Nova Gorica 2012 si è ridotto a 48 players, lasciando quindi fuori 26 giocatori: tra questi segnaliamo Filippo Bisciglia (ex concorrente del Grande Fratello ed ora appassionato di Texas Hold’em), e Massimo Di Cicco. A proseguire invece la gara ed a tornare in gioco domani, quando è previsto il Day 2 dove si ritroveranno i superstiti del Day 1 A e Day 1 B, troviamo invece Sergio Castelluccio che è 12° con 53.800 chips, Stefano Mora 14° con 53.400 chips, Daniele Mazzia 18° con 46.400 chips, Muhamet Perati 22° com 37.625 chips, Luigi Pignataro 31° con 25.950 chips, e Charly Maracchione 40° con 15.750 chips.

Filippo Candio chipleader, ecco la “Top Ten”

A primeggiare su tutti è stato Filippo Candio, il noto player sardo che ha fatto diventare il suo stack iniziale di 25.000 chips pari a ben 93.700 chips. Candio ha iniziato alla grande il Day 1 A del Main Event IPT Nova Gorica 2012 per poi vedere un momento negativo che gli costava gran parte delle sue chips, ma riusciva in seguito a risalire ed a recuperare tornando il leader del torneo.

Ecco di seguito il chipcount della “Top Ten” del Day 1 A Main Event IPT Nova Gorica 2012, che come detto fin’ora, è dominata dal campione azzurro Filippo Candio.

1° Filippo Candio con 93.700 chips,
2° Domenico De Francesco con 89.000 chips,
3° Zdenko Livaja con 88.225 chips,
4° Elias Brussianos con 86.900 chips,
5° Davide Bonometti con 82.475 chips,
6° Arpad Kovecses con 81.700 chips,
7° Frongia Marco con 66.125 chips,
8° Alessandro Longobardi con 59.800 chips,
9° Konstantinos Alexiou con 59.675 chips,
10° Massimo Oreste Segatto con 57.800 chips.