WPT National Slovenia: formato il Final Table

WPT National Slovenia: Alessandro Meoni al comando

Il week end ha visto azione e divertimento sui tavoli del Casinò Perla di Nova Gorica, dove si sta svolgendo il WPT National Slovenia. Questo torneo di Texas Hold’em è arrivato quasi alla fine, e con il Final Table in programma oggi sapremo presto chi è il campione.

Final Table WPT National Slovenia con Alessandro Meoni chipleader

Manca davvero poco al momento in cui sarà eletto il 1° campione del Main Event WPT National Slovenia, il torneo dal buy-in di 1.650€ inserito all’interno della manifestazione di cui vi abbiamo fornito il calendario completo, e che si concluderà oggi stesso.

A dominare la scena c’è un italiano, e si tratta del noto player Alessandro Meoni che aveva raccontato proprio a Poker.it di voler vincere una tappa dell’European Poker Tour (EPT) per realizzare un suo sogno: certo ora non siamo all’EPT, ma un circuito come il WPT è altrettanto prestigioso ed Alessandro potrebbe comunque esserne più che fiero. Le possibilità per questo giocatore emergente, che dalla sua vincita all’IPT Sanremo 2012 non si è fermato un attimo, sono concrete: Alessandro Meoni inizia infatti da chipleader al Final Table WPT National Slovenia e sicuramente ce la metterà tutta. Noi gli facciamo un grande in bocca al lupo.

WPT National Slovenia: gli 8 players finalisti ed il chipcount

A cercare di fermare Alessandro Meoni ed a voler mettere le mani sul podio del WPT National Slovenia, ci sarà oggi un field di altri 7 giocatori (tutti azzurri) tra cui emergono un paio di nomi importanti. Oltre a Meoni, troviamo ancora in gioco a Nova Gorica Stefano Mura: lui che neanche una settimana fa ha vinto la terza tappa della Poker Champions League 2012, adesso è secondo nel chipcount e riparte oggi dietro solo a Meoni. Da sottolineare anche la presenza di Eros Nastasi, il vincitore dell’IPT campione 2011 che ripartirà invece al 3° posto.

Vediamo adesso nel dettaglio il chipcount del Final Table WPT National Slovenia: Alessandro Meoni si ripresenterà con 605.000 chips, Stefano Mura ripartirà con 471.500 chips, Eros Nastasi con 321.500, poi ci saranno Nunzio Laganà 4° ed a quota 231.500 chips, Giovanni Caruso 5° con 154.000 chips, Ante Varnica 6° con 124.500 chips, Andrea Vinci 7° con 83.500 chips, ed in fine Leonardo Romeo 8° con 70.500 chips.

Il Payout del Final Table WPT National Slovenia: 1° posto da 43.500€

Oltre alla soddisfazione di esser arrivato al primo posto di un torneo che ha registrato 102 iscritti (più un re-entry), il campione del WPT National Slovenia si aggiudicherà una ricca prima moneta. Per il vincitore ci sono in palio ben 43.500€, mentre per il 2° classificato ci sono 30.450€, e 19.575€ per il 3°. Non male neanche gli altri premi che verranno assegnati ai giocatori del Final Table: 14.507€ andranno al 4°, 10.876€ andranno al 5°, 8.700€ andranno al 6°, 7.246€ andranno al 7°, e 5.793€ andranno all’8°.

I giocatori out ma ITM: lo scoppio della bolla

Ieri alla conclusione del Day 3 Main Event WPT National Slovenia, si è formato il Final Table che ha portato avanti solo 8 players. Tra chi non ce l’ha fatta a passare il turno ma ha comunque portato a casa un premio, ci sono 4 giocatori. Questo evento vedeva infatti 12 posti ITM, ed i 4 già assegnati sono andati a Josef Gulas 12°, Gianni Luca Callani Billia 11° e Daniele Mazzia 10°, tutti con 3.167€ intascati, mentre Alessio Agnusdei è arrivato 9° per 4.356€.

Lo sfortunato giocatore classificatosi al 13° posto del WPT National Slovenia e quindi tornato a casa a mani vuote e con l’amaro in bocca, è stato invece il player Alessandro di Vona.