EPT Sanremo 2012: gli italiani che vanno al Day 4

EPT Sanremo 2012: il Main Event prosegue oggi con il Day 4

Il Main Event EPT Sanremo 2012 ha portato 66 sopravvissuti al Day 4 in programma dal primo pomeriggio di oggi. Continua a mantenere la leadership Inge Dahl Forsmo, ma gli italiani non mollano.

Day 3 EPT Sanremo 2012: è Renaud Desferet il bubbleman

Uno dei momenti più attesi di questa tappa dell’European Poker Tour, era certamente lo scoppio della bolla del Main Event da 5.300€ di buy-in, che assegnava premi da 8.000€ in su. Questo momento si è vissuto ieri, quando al Casinò Municipale di Sanremo (dopo un periodo di stallo in cui players più short stack tentavano di resistere senza infilarsi in troppe mani), il francese Renaud Desferet è uscito di scena 121°.

I posti a premio del Main Event EPT Sanremo 2012 erano infatti 120, e Desferet che tra l’altro fa parte del Team PokerStars Pro francese, ha chiuso nella peggior posizione in cui un giocatore vorrebbe terminare. Ecco la mano che ha decretato Renaud Desferet “bubbleman”: con in mano A 10 il francese ha messo tutte le sue chips nel piatto ed è stato chiamato da un avversario di origini greche che ha scoperto A K. Il board ha regalato prima un 10 a favore di Desferet, ma poi al river è giunto un K che ha chiuso definitivamente la corsa del francese.

Gli italiani ITM e quelli che troviamo al Day 4 EPT Sanremo 2012

Vediamo adesso la situazione dei nostri giocatori di poker, dando uno sguardo a chi si è portato a casa un premio di questo Main Event European Poker Tour ma è già out, chi continua la corsa e quindi ritroveremo al Day 4 di oggi.

In The Money ma out dal torneo, troviamo Michele Gaudiano 113° e Rocco Busiello 99° (entrambi per 8.000€ di premio), poi Silvio Crisari 96°, Massimo Di Cicco 92°, Alessandro Pennisi 89°, Marco Di Persio 84°, Leonardo Parmiggiani 82°, Alessandro Longobardi 81°, Simone Petrini 77° ed Ezio Ottaviani 73° (tutti e questi 8 players hanno portato a casa dall’EPT Sanremo 2012 ben 10.000€ l’uno).

Rimangono invece ancora in gioco molti altri connazionali, tra cui segnaliamo Lorenzo Sabato campione dell’Estrellas Poker Tour, che ha chiuso 13° con 535.000 chips. Bene anche Michele Di Lauro (6° con 721.000 chips), la rivelazione azzurra di questo European Poker Tour Charly Maracchione (10° con 596.000 chips), e Luca Moschitta (40° con 289.000 chips), seguito da Erion Islamay (41° con 280.000 chips).

Inge Dahl Forsmo ancora chipleader

Per la seconda volta in questa tappa dell’European Poker Tour, è il player scandinavo Inge Dahl Forsmo a chiudere in testa al chipcount. Proprio come nel Day 2, anche nel Day 3 questo player ha tenuto banco e si è imposto sul field di reduci. Inge Dahl Forsmo ripartirà oggi con 1.021.000 chips, ma troverà comunque ancora in gioco all’EPT Sanremo 2012 grandi nomi del poker sportivo come David Vamplew (12° con 547.000 chips), Michael Benvenuti (21° con 429.000 chips), Shaun Deeb (23° con 402.000 chips), Justin Bonomo (32° con 350.000 chips), Yevgeniy Timoshenko (47° con 194.000 chips) e Roberto Romanello (53° con145.000 chips).