Viktor "Isildur1" Blom divorzia da Pokerstars

Viktor

Viktor Blom abbandona la poker room dalla picca rossa dopo un anno e mezzo di sponsorizzazione. Non sono bene chiari i motivi del divorzio, ma nell’aria si parla di un nuovo team pro targato Full Tilt Poker di cui il campione potrebbe essere la punta di diamante.

La sua storia sulla poker room dalla picca rossa era cominciata lo scorso aprile 2011 in occasione del Pokerstars Caribbean Adventure, quando Viktor “Isildur1” Blom aveva finalmente rivelato al mondo la sua vera identità. Oggi, però, a distanza di un anno e mezzo circa il fenomeno svedese, con una decisione che nessuno nel mondo del poker si sarebbe mai aspettato, ha abbandonato la poker room dalla picca rossa lasciando tutti di sasso.

Il curriculum di Viktor Blom su Pokerstars

Un divorzio che stando alle dichiarazioni di Viktor "Isildur1" Blom ed Eric Hollreiser, portavoce di Pokerstars, non lascerebbe dell’amaro in bacco da entrambe le parti. E infatti sono stati tanti i grandi campioni che hanno affrontato il campione svedese nella disciplina a lui più congeniale, ovvero il poker cash game con limiti 200$/400$. E sono state tante le vittorie anche nelle discipline a lui meno congeniali come gli MTT, tra cui non possiamo non considerare le vittorie di Viktor Blom alle SCOOP.

Un divorzio inaspettato?

Certo, le voci di un possibile abbandono di Viktor “Isildur1” Blom erano cominciate ad alleggiare nell’aria a partire dall’inizio di quest’anno, vista la scarsa presenza sulla piattaforma di Pokerstars da parte del campione svedese. E infatti, se ci pensiamo un po’, la mossa del giocatore più chiacchierato del momento potrebbe avere anche un senso e addirittura si potrebbe parlare di un ritorno alle origini, quando ancora non era avvenuto il Black Friday.

Nelle braccia di Full Tilt Poker?

Una delle spiegazioni, infatti, che potremmo dare al divorzio tra Viktor “Isildur1” Blom e Pokerstars potrebbe chiamarsi Full Tilt Poker, ovvero la poker room dove il player svedese aveva cominciato a far parlare di sé qualche tempo fa. Non ci sono prove che possano avvalorare questa tesi, anche perché non sono state rilasciate delle vere e proprie dichiarazioni a riguardo. Tuttavia, da quello che possiamo immaginare, Viktor Blom potrebbe anche diventare la punta di diamante del nuovo team pro della Red Room. Staremo a vedere!