Ultima chiamata per la Poker Hall Of Fame 2012

Poker Hall Of Fame 2012: ad agosto si vota!

Sono ora in corso le votazioni per la Poker Hall Of Fame 2012: per tutto agosto è possibile scegliere 3 players da candidare all’ottenimento del prestigioso riconoscimento pokeristico.

Vi siete persi cos’è la Poker Hall Of Fame?

Per chi ancora non ne fosse a conoscenza, con il termine “Poker Hall Of Fame” si identifica uno dei più importanti riconoscimenti che annualmente viene assegnato ad un giocatore di poker, un professionista del settore. E’ oggi la Caesars Entertainment Corporation ad assegnarlo (ma prima se ne occupava la Horseshoe Gaming Holding Corporation), e dal 1979 allo scorso anno, il 2011, ha registrato 42 membri con 20 di loro ancora in vita. Questo numero è comunque destinato ad aumentare a breve: sono in corso proprio adesso le votazioni per la Poker Hall Of Fame 2012.

Poker Hall Of Fame 2012: fate ora le vostre 3 nomination

Chiunque si registri al sito delle WSOP, ha a sua disposizione 3 nomi da candidare. E’ possibile compilare un apposito modulo presente direttamente sul sito delle World Series Of Poker (WSOP), ed inviare non più di 3 candidature per ogni indirizzo email registrato al portale.

Le votazioni per la Poker Hall Of Fame 2012 sono iniziate il 1° agosto e termineranno il 31 del mese in corso allo scoccare della mezzanotte (considerando che parliamo dell’orario di Las Vegas, per l’Italia dovete tener presente che si potrà votare sino alle 06.00 del mattino).

Come scegliere i candidati della Poker Hall Of Fame 2012

Potete votare i giocatori di poker che volete, ma attenzione, perché per essere “ammessi” alla Poker Hall Of Fame 2012, servono dei “requisiti generali” che anche nelle precedenti edizioni erano obbligatori. Prima di candidare il vostro player preferito quindi, controllate che lui o lei, abbia le seguenti caratteristiche.

I players della Poker Hall Of Fame 2012 devono aver varcato la soglia dei 40 anni di età (compiuti al momento della nomination), devono essere sulla “cresta dell’onda” da anni, devono aver praticato il poker professionistico ai maggiori livelli possibili, devono essere rispettati dai loro colleghi, ed infine, possono essere candidati alla Poker Hall Of Fame 2012 anche coloro che non sono players professionisti, ma hanno però chiaramente ed indiscutibilmente contribuito alla diffusione del poker, ed alla sua crescita nel mondo.

Linda Johnson e Barry Greenstein nella Poker Hall Of Fame 2011

Lo scorso anno, furono Linda Johnson e Barry Greenstein ad aggiudicarsi il riconoscimento pokeristico. La Johnson è una giocatrice di poker statunitense che vanta un braccialetto vinto alle WSOP e ben 10 posti “In The Money” conquistati sempre nei tavoli verdi delle WSOP. Per quanto riguarda Barry Greenstein invece, non c’è affatto bisogno di presentazione. Il fuoriclasse americano conosciuto anche come "Il Robin Hood del Poker" (poiché dona spesso i profitti dei suoi tornei) ha ben 3 braccialetti e 53 piazzamenti ITM alle WSOP.

Chi entrerà dunque nella storia del poker con la Poker Hall Of Fame 2012? Per saperlo si dovrà attendere il Final Table del Main Event WSOP 2012 quando saranno comunicati i nomi.