Raccolta Giochi: l’AAMS pubblica i dati di giugno

Gli ultimi dati AAMS sulla raccolta giochi

L’AAMS ha reso noti gli ultimi dati relativi alla raccolta dal gioco a distanza, che sono aggiornati alla data di fine giugno 2012.

Nel suo comunicato stampa, si evince che la raccolta giochi continua a vedere PokerStars.it leader tra le room e Lottomatica leader tra i casino online.

Raccolta Giochi: consolidata la scelta per il cash game

Analizzando la situazione relativa al poker online ed alle poker room, è chiaro dai dati AAMS che i giochi di carte organizzati in forma diversa dal torneo tra giocatori, continuano ad essere la preferenza assoluta dei players.

Parliamo del cash game naturalmente, che ha appena permesso di registrare dati positivi all’interno di un “contesto negativo”. Ci spieghiamo meglio: a giugno 2012, a fronte di un calo di circa 13,4 milioni di euro nella spesa per i giochi di abilità rispetto allo stesso mese del 2011, il poker cash game ha registrato una spesa di 15.032.588€ con un saldo netto positivo di circa 1,6 milioni di euro.

Quote di mercato poker online: PokerStars.it al 1° posto

Nel contesto (ormai da tempo stabile) relativo alla scelta del cash game da parte dei giocatori italiani, s’insedia la leadership della room di PokerStars.it.

La room dalla picca rossa domina la raccolta giochi facendo suo il 26,86% del mercato nazionale, ed è seguita con un distacco significativo dal 2° operatore del settore quale Lottomatica. La differenza tra i due è netta, tanto che Lottomatica ha registrato a giugno 2012 il 14% delle quote del marcato (poco più della metà di PokerStars.it).

A seguire la graduatoria riportata nelle tabelle dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS), troviamo poi Multipla (parte del network People's Poker) con una quota dell’8,05%, GD Poker - Bwin con una quota di del 7,89%, Snai Poker con una quota del 4,63%, Sisal Poker con una quota del 3,24%, Big Poker con una quota del 2,91%, TotoIT Online con una quota del 2,87%, Titanbet con una quota del 2,68%, ed in fine, Fivebet con una quota del 2,08%.

La “centralizzazione” della raccolta giochi

Dai dati AAMS appena esplicati, è chiaro che ci sono situazioni molto differenti tra poker room e poker room che rientrano nelle categorie di coloro che si aggiudicano una fetta di mercato relativa al cash game. Tra gli operatori sopra elencati, solo 2 hanno dati significativi (il 28,86% di PokerStars.it ed il 14% di Lottomatica), che superano almeno il 10% l’uno del mercato. Operatori piccoli, poco noti e che non rispecchiano esattamente la scelta dei players come l’ultimo della lista (Fivebet con la sua quota del 2,08%), aiutano ad evidenziare il divario tra le poker room, e la direzione dei giocatori costantemente attirati da un marchio leader.

Lottomatica leader della raccolta giochi per i casinò online

Analizzando il recente comunicato AAMS che riporta anche i dati relativi alla raccolta giochi dei casino online legali italiani, segnaliamo che in questo settore è Lottomatica a conquistare la scena del mercato. Lottomatica è l’operatore con la fetta più grande del mercato, ed è seguita da Gioco Digitale che vede un piccolo ma significativo aumento delle sue quote, e si piazza al secondo posto. Benino anche BetClic Casino che rimane presente nella “Top Ten” degli operatori di questo settore anche se registra un leggero calo. Tra chi si aggiudica una piccola fetta della raccolta giochi per i casino online, troviamo anche TitanBet Casino, Izi Casino e NetBet Casino.