Macao: arriva il Super High Roller da 256mila $!

Super High Roller da 256mila $ in programma a Macao

Mancano solo 2 giorni, ad un torneo di quelli dove solo i “big” del poker sportivo hanno il “coraggio” di iscriversi. A Macao, dal 31 agosto, Phil Ivey e Tom Dwan insieme ad altri loro colleghi, giocheranno il Super High Roller da 256mila $.

Macao, centro cruciale del poker live internazionale

La location del Super High Roller che vi stiamo per descrivere non è casuale, perché ormai Macao con i suoi Casinò è un punto di ritrovo per tanti giocatori di rilievo, ed a quanto pare è anche un luogo che identifica la scelta degli organizzatori di eventi di poker live importanti.

In questo territorio costiero che si trova sul Mar Cinese meridionale, si sta per svolgere un torneo di poker Texas Hold’em decisamente fuori dal comune, poiché oltre all’alto buy-in, prevede anche la possibilità del re-buy.

Super High Roller da 256mila $ con Re-Buy!

Il Super High Roller non è ancora ben noto perché il torneo non risulta affiliato ad un tour di poker ma è un evento a se stesso, quindi non vi è stata molta informazione attraverso i media.

Tuttavia, quello che si conosce dell’evento in programma a Macao il prossimo 31 agosto, è davvero molto interessante e sufficiente a far destare l’attenzione di tutti gli appassionati degli eventi High Roller.

Il Super High Roller prevede un costo d’accesso pari a ben due milioni di dollari di Hong Kong, che equivalgono a circa 256.000 di $ americani! Oltretutto, per gli eliminati del torneo, è possibile rientrare in gioco effettuando un re-buy.

Tom Dwan e Phil Ivey già iscritti al Super High Roller

Il cap prevede 80 giocatori, e molti dei più noti professionisti che amano gli High Roller, proprio come Phil Ivey che all’inizio del 2012 vinse il 250.000$ Challenge, si sono già registrati all’evento di Macao. Il field sarà d’eccezione, non ci sono dubbi, infatti sappiamo già che al Super High Roller oltre ad Ivey ci sarà Tom Dwan, e poi ancora Sam Trickett, John Juanda, Erik Seidel, Johnny Chan e Joe Hachem.

A completare i tavoli verdi del torneo che genererà un montepremi da capogiro, è stata anche confermata la presenza di alcuni uomini d’affari.

Anche miliardari cinesi al Super High Roller di Macao?

Se ci saranno, non sono ancora stati resi noti i nomi degli uomini d’affari che saranno ai tavoli del torneo da 256.000 di $ di buy-in. Questo tipo di torneo, infatti, ha da sempre attratto magnati cinesi che sono disposti a pagare esorbitanti buy-in pur di giocare a poker con i più forti giocatori al mondo, anche se il prezzo è di perdere tutto, fino all'ultimno centesimo. ma è probabile che tra loro ci sia anche il famoso miliardario Guy Laliberte’. Si tratta del fondatore della compagnia di spettacolo “Cirque du Soleil”, che è ben noto per la sua passione per il Texas Hold’em, nel quale però in passato ha perso molti soldi.

In passato il famoso miliardario Guy Laliberte’, l'ideatore dell'evento One Big for One Drop delle WSOP 2012 e appassionato di cash game, aveva perso ingenti somme proprio a Macao, in uno di questi Super High Roller. Da allora comunque è sicuramente migliorato visto che al One Big for One Drop è arrivato al tavolo finale terminando al 5º posto per 1.834.666$.