Full Tilt Poker: online da novembre

Full Tilt Poker online da novembre

Full Tilt Poker dovrebbe riaprire entro 90 giorni a partire dal 9 agosto. E' quanto dichiarato da Shyam Markus sul prestigioso forum 2 + 2 dove ha risposto ad alcune delle domande più richieste dai giocatori di poker. Intanto Pokerstars ha pagato la prima rata di 225.000 dollari al dipartimento americano per l'acquisto di Full Tilt Poker.

Ormai è conto alla rovescia. Pochi giorni fa, infatti, per l’esattezza il 9 agosto, il Dipartimento di giustizia americano ha reso noto di aver ricevuto i primi 225.000 dollari dalla poker room dalla picca rossa per l’acquisto di Full Tilt Poker. Si tratterebbe della prima tranche di un pagamento di 547.000 dollari che Pokerstars dovrà pagare in tre anni al Doj per l’acquisto della Red Room. Il resto della transazione avverrà, infatti, entro tre anni in tre rate.

Parte il conto alla rovescia

Questo vuol dire, come abbiamo detto in precedenza, che è iniziato il conto alla rovescia e che finalmente entro tre mesi Full Tilt Poker riaprirà definitivamente i battenti. Da questo momento in poi, allora, cioè dal 9 agosto, Pokerstars avrà 90 giorni per risarcire i 184.000 dollari a tutti i giocatori che avevano aperto un conto nella poker room chiusa a seguito dagli eventi del Black Friday.

Shyam MarKus parla sul forum 2 + 2

A rendere nota la notizia ci ha pensato il nuovo manager della poker room, Shyam Markus, che ha rivelato sull’illustre forum 2 + 2 che proprio entro 90 giorni Full Tilt Poker sarà di nuovo online, rispondendo inoltre a molte delle domande più richieste portate avanti dalla community del poker. Marcus ha, infatti, cercato di chiarire alcuni punti. Per esempio i giocatori al momento della riapertura non potranno cambiare ID.

Alcuni punti da chiarire

I player USA, invece, potranno giocare soltanto con soldi finti e potranno prelevare i loro soldi attraverso un processo di remission con il Doj. Rimangono da chiarire alcune incertezze riguardo il punto eu e alcune domande, come quelle relative all’FTP store, che non hanno ancora trovato una risposta. Anche perché Marcus ha dichiarato che per il momento l’obiettivo principale è quello della riapertura definitiva della Red Room entro i 90 giorni. Quali saranno i possibili scenari futuri a cui porterà la riapertura di Full Tilt Poker per il momento è un altro paio di maniche.