WSOP 2012 ev. 50, 53.728$ a Andrea Dato

Andrea Dato termina in dodicesima posizione al evento 50 delle WSOP 2012

Ottimi risultati per i giocatori azzurri all’evento #50 – 5.000$ No Limit Hold’em, e in particolare per Andrea Dato che termina il torneo in 12ª posizione.

Dato inizia la giornata secondo nel chip count

Il day 3 dell’evento #50 delle WSOP 2012 inizia con Andrea Dato in seconda posizione nel chip count generale. Purtroppo l’azzurro non riesce a mantenere la sua posizione in cima alla classifica e non riesce neanche a rimontare la china dopo essere sceso a quota 450.000 chip.

Dopo aver perso ancora una piccola parte dello stack, Dato riesce ad aumentare il suo stack in una mano contro Tommy Vedes che gli permette di risalire a quota 550.000 fiches. Il momento però non ha seguito, e un’ora dopo Andrea dato si ritrova a quota 295.000 chip con la creazione degli ultimi 2 tavoli di gioco. L’ottimismo è di ritorno con il raddoppio effettuato alle spese di Chamath Palihapitiya che porta lo stack dell’azzurro a 535.000 chip. Dopo una lieve discesa, di nuovo Dato è in risalita; l’eliminazione di Daniel perper lo porta ad accumulare 700.000, comunque uno stack esiguo rispetto a quello dei leader del chip count che si trovano intorno ai 2 milioni di chip.

Andrea Dato eliminato in 12ª posizione

L’eliminazione di Dato dal torneo avviene durante il 26º livello di gioco: andando all-in contro Kevin Shulz, la coppia 9♠9♦ dell’italiano è sconfitta dalla coppia Q♥Q♣ dell’americano dopo che il board 3♣A♦10♥J♥8♥ non porta aiuto.

Nonostante Andrea Dato non sia riuscito a terminare il day2 dell’evento #50 delle WSOP 2012 in cima alla classifica, il risultato è comunque ottimo: un dodicesimo posto gli vale 53.728$ che aggiunge agli oltre 132.000$ accumulati fino ad adesso durante il 2012, quasi tutti al WPT a Venezia (fonte Thehendonmob).

Evento #50, gli altri italiani ITM

Andrea Dato non è l’unico a farsi onore all’evento #50 delle WSOP 2012. Sempre ITM troviamo Luca Bartoli (84º) per 10.539$, Davide Suriano (100º) per 8.939$ e Claudio Cecchi (104º) per 8.939$.

Ladies No-Limit Hold'em Championship

Niente ITM invece nel campionato femminile di Texas Hold’em, l’evento #51 delle WSOP 2012. Paola Clavaruso, Daniela Garau (moglie da poco di Filippo Candio), Sabina Hiatullah, Pamela Palazzini, Carla Solinas e Irene Baroni, le 6 giocatrici azzurre che si sono presentate al torneo, non superano il day1 di gioco.