Pokerstars, Full Tilt: ripartono le trattative?

Pokerstars Full Tilt: ripartono le trattative

Ripartono le trattative tra Pokerstars e Full Tilt Poker. E’ quanto confermano alcune voci autorevoli del mondo del poker che vedono possibile una riapertura della Red Room entro il periodo natalizio. Un lieto fine per la telenovela dell’anno? Oppure l’ennesima bolla di sapone.

La telenovela che va avanti dallo scorso aprile 2011 potrebbe avere raggiunto un lieto fine. E dopo lo stop che hanno subito le trattative fra il Doj e Pokerstars riguardo l’acquisto di Full Tilt Poker sembra proprio che le negoziazioni siano riprese in maniera decisamente più positiva. A comunicarlo è stato Wendeen H. Elois di Poker Player Newspaper secondo cui alcune fonti attendibili avrebbero comunicato questo disgelo.

Saranno sbloccati i conti della Red Room?

Dunque, i giocatori di poker con i fondi bloccati possono nuovamente sperare di vedere i loro soldi, anche se non è la prima volta che i rumors su una possibile riapertura di Full Tilt Poker si sono rivelati una vera e propria bolla di sapone. Questa volta, però le voci che vedrebbero un disgelo tra il Doj e Pokerstars sembrerebbero più che fondate e ad avvalorare la tesi di H. Elois ci sarebbe anche Jennifer Newell, una nota freelance del mondo del poker.

Apertura in tempo per Natale?

Certo, fino ad ora non è arrivata nessuna notizia ufficiale e non abbiamo ricevuto alcun comunicato, ma sono tanti i siti del settore, a partire dal forum 2 + 2, che danno quasi per certa la ripresa delle trattative sull’acquisto di Full Tilt Poker. Un sogno che, secondo i pareri più sbilanciati, potrebbe diventare realtà addirittura in tempo per i regali di Natale. Per il momento, però, non possiamo che attendere i prossimo sviluppi e sperare che non ci sia l’ennesimo passo indietro.

Dal canto nostro, viste come sono andate le precedenti trattative, consigliamo di prendere queste ultime notizie riguardo Full Tilt Poker con il beneficio del dubbio. Anche se le fonti che vedono un possibile acquisto di Pokerstars sono piuttosto attendibili.