Mini IPT Sanremo e PPT San Marino: tutto sui 2 tornei

Alfonso Simone trionfa al PPT San Marino 2012

Al Mini IPT Sanremo prende la leadership un simpatico player cinese, mentre al PPT San Marino trionfa l’italiano Alfonso Simone. Ecco le ultimissime news sui due eventi live.

PPT San Marino 2012: cos’è accaduto nel Final Table

Grande performance del player originario di Gubbio Carlo Braccini, che si è avvicinato al podio del PPT San Marino 2012 ma non è riuscito a fare suo né il 1° né il 2° posto. Braccini era tra gli 8 finalisti della tappa in corso del PPT, e ieri ha giocato un ottimo poker fino a terminare 3° per 38.630€ di premio. Prima di lui erano usciti di scena Maurizio Saieva (8° per 10.730€), Gianluca Trebbi (7° per 15.022€), Francesco Nguyen (6° per 19.315€), Aniello Calendo (5° per 23.607€) e Francesco Prisco (4° per 30.045€).

2 ore di Heads Up e Alfonso Simone trionfa al PPT San Marino 2012

L’epilogo del PPT San Marino 2012 arriva quando si conclude il testa a testa tra i due superstiti rimasti in gioco tra ben 295 players iscritti all’evento. Si tratta dell’Heads Up disputato tra Alfonso Simone e Paolo Zambito, un confronto durato ben 2 ore e terminato con il trionfo di Simone che ha fatto suoi 111.613€, condannando ad un 2° posto da 60.091€ il suo runner-up Zambito.

People's Poker Tour: prossima tappa a Nova Gorica

Dopo la manifestazione di san Marino che ha appena visto il trionfo di Alfonso Simone, il People's Poker Tour (PPT) si prepara al suo quinto evento della stagione in corso: dal 13 al 17 di settembre prossimo, i tavoli verdi del circuito PPT torneranno a riempirsi nella bella e vicina Nova Gorica. Città della Slovenia che ospita sempre più spesso eventi di poker live, Nova Gorica sarà la cornice di una manifestazione che riscuote costantemente un grande successo.

Intanto Ju Jingchun risale il Day 2 del Mini IPT Sanremo 2012

Mentre al confine con l’Italia, nella piccola repubblica di San Marino, si eleggeva un nuovo campione, non troppo lontano si giocava il Day 2 del torneo di poker live firmato Paganoevents. Il Mini IPT Sanremo 2012, terzo appuntamento della stagione in atto, vedeva alle 14:00 di ieri ancora 177 players in corsa. Il lungo Day 2 composto da 8 livelli di gioco terminava però con 39 superstiti che inaspettatamente erano capeggiati da un giocatore cinese. Ci riferiamo a Ju Jingchun, chipleader di questa giornata con 669.000 chips. Subito dietro di lui chiudevano il Day 2 Guido Palmieri (con 582.000 chips), e Mattia Gazzolla (con 534.000 chips).

I player out del Day 2 Mini IPT Sanremo 2012

Fuori dal torneo la maggior parte del field, ed in particolare alcuni giocatori meritevoli tra cui Alessandro Chiarato, il noto player che esordì vari anni fa vincendo il Campionato Universitario Italiano di poker Texas Hold’em.

Oltre a Chiarato hanno lasciato il Mini IPT Sanremo 2012 anche Muhamet Perati, Andrea Ferrari, Alessandro Zamboni e Antonio Volpicelli.

Ieri lo scoppio della bolla al Mini IPT Sanremo 2012, oggi il Day 3

Prima che si arrivasse alla pausa cena, il Day 2 del Mini IPT Sanremo 2012 vedeva il momento dello scoppio della bolla con 64 giocatori che entravano In The Money. Grazie all’eliminazione di David Floresta out al 65° posto, i player del torneo tiravano tutti un sospiro di sollievo e proseguivano più sereni verso la conclusione della giornata di gioco. I sopravvissuti al Day 2, ossia 39 giocatori, torneranno tutti oggi nel primo pomeriggio per il Day 3 del Mini IPT Sanremo 2012, che chiuderà poi quando saranno rimasti solo i finalisti del torneo (i player del Final Table). Restate con Poker.it per sapere i prossimi aggiornamenti in arrivo da Sanremo!