WSOP 2012: bene Max Pescatori all’Evento 10

WSOP 2012 Ev.10: Max Pescatori fa sperare

Ultimi aggiornamenti sui nuovi tornei WSOP 2012 iniziati, e sugli eventi in fase di conclusione. Gli italiani ci sono, ed ora si segue l’evento 10 con Pescatori e Lisandro in buone posizioni.

In corso l’Heads Up dell’Ev. 6 WSOP 2012

Il sesto torneo delle WSOP 2012, il No-Limit Hold'em Mixed Max da 5.000$ che ha registrato 409 iscritti, sta per eleggere il suo campione. Si gioca infatti un acceso Heads Up tra lo statunitense Joseph Cheong ed il catalano Aubin Cazals, e chi alla fine a trionferà si porterà a a casa 480.564$. Quest’evento che ha visto un abilissimo Fabrizio Baldassari classificarsi sesto per 68.151$, rimane, almeno per adesso, il torneo con il miglior risultato azzurro alle WSOP 2012.

Ev.7 di Seven Card Stud: braccialetto per Andy Block!

Si susseguono le assegnazioni dei braccialetti d’oro alle WSOP 2012 di Las Vegas. Terminato anche il 1.500$ Seven Card Stud dove non si sono registrati italiani in zona premio. Qui il campione è un noto professionista del poker sportivo che conquista il suo 1° podio WSOP. Si tratta di Andrew "Andy" Bloch, player statunitense che ha battuto un altro campione all’Heads Up, Barry Greenstein. Prima moneta da 126.363$ per Andy.

L’Ev.8 di Omaha Hi-Low Split-8 or Better va a Herbert Tapscott

Il torneo 1.500$ Omaha Hi-Low Split-8 or Better con 967 giocatori di poker iscritti e nuovamente senza italiani ITM, è appena stato conquistato da Herbert Tapscott. Dopo l’Heads Up tra Gavin Griffin ed Herbert Tapscott, entrambi statunitensi, a mettere le mani sul braccialetto WSOP 2012 è stato Tapscott: per lui anche 264.400$!

L’Ev.9A ha visto 3.404 iscritti di cui 11 azzurri

Ancora una volta purtroppo, ricordiamo che gli azzurri non sono più in gioco neanche all’evento 9 WSOP 2012 (tutti ed 11 gli iscritti sono usciti nel Day 1). Questo evento corrispondente ad un torneo No Limit Hold’em Rebuy Re-entry da 1.500$ di buy-in, è iniziato con 3.404 iscritti ed ora conta “solamente” 514 reduci. Nessun nome particolarmente noto nella vetta del chipcount, ma da menzionare il 19° posto del chipcount di John Juanda. Si continua a giocare per un 1° posto da 781.398$.

Iniziato l’Ev.10 WSOP 2012 con Pescatori in forma

Si gioca anche il Day 1 A dell’ Ev.10 WSOP 2012, ossia il $5.000 Seven Card Stud che visto 141 players ai suoi nastri di partenza. Qui è stato generato un prizepool da 681.500$, che offrirà una prima moneta da 190.826$. A contenderselo, inizialmente trovavamo una buona rappresentanza azzurra di 4 players, ma purtroppo due di loro sono già out: Dario Alioto e Michele Limongi. Rimane in gioco invece Jeff Lisandro, e risale il chipcount come nessun altro azzurro Max Pescatori.

Buone prestazioni iniziali per Lisandro ed ottime per Pescatori: i due occupano rispettivamente la sessantaduesima e sedicesima posizione del chipcount provvisorio! Rimangono ancora in gara circa 90 players, con 16 posizioni ITM da raggiungere.