Event 45 WSOP 2012: comanda Michael Mizrachi

Event 45 WSOP 2012 comanda Michael Mizrachi

Michael Mizrachi è al comando dell’Event 45 Poker Players Championsgip di queste WSOP 2012. Ottimo risultato anche per l’italo australiano Jeff Lisandro che termina il torneo in tredicesima posizione. Viktor Blom esce nel Day 3 e finisce quattordicesimo.

Siamo ormai giunti all’ultimo capitolo di questo spettacolare Poker Player Championship dal buy in 50.000 dollari e i giocatori di poker ancora rimasti in gara sono soltanto 8. E guidare la classifica, alla vigilia di un final table che si preannuncia davvero ricco di spettacolo, c’è Michael Mizrachi che terminata in buona posizione le giornata precedente adesso si trova alla vetta del chip count con un monster stack di 3.648.000.

Event 45 WSOP 2012: il chip count

Tuttavia il dominio di Michael Mizrachi non è incontrastato e ad ostacolare la sua leadership ci sono altri due player statunitensi. In seconda posizione, infatti, c’è l’ottimo Andy Bloch, anche lui con un monster stack di 3.598.000, e subito dietro Chris Klodnicki con 3.276.000 chips. Seguono in ordine di classifica il britannico Stephen Chidwick, Luke Schwatrz, Bill Chen, Roland Israelashvili e infine il francese Bruno Fiutossi che con 188.000 chips è lo short del final table.

Event 45: Out Jeff Lisandro

E anche in questo evento dalla grande risonanza mediatica troviamo ancora una volta Jeff Lisandro che dopo essere andato a premio molte volte, riesce ad ottenere un buon piazzamento, terminando il Poker Players Championship in tredicesima posizione L’italo australiano viene eliminato da Luke Schwartz che vola verso l’ultimo capitolo del torneo. Per Jeff Lisandro un premio di 105.235 dollari e l’ennesimo buon piazzamento a queste WSOP 2012.

Event 45 out anche Viktor Blom

Altro grande escluso dal final table del Poker Players Championship è Viktor Blom, fenomeno del poker online che il giorno precedente aveva chiuso in testa alla classifica. Lo svedese è stato eliminato anche lui da Luke Schwartz giusto un’ora prima dell’uscita dal torneo di Jeff Lisandro. Per lui un premio di 105.235 e forse la certezza di aver soltanto sfiorato un risultato eccellente a queste World Series of Poker del 2012.