Davide Biscardi vince l’IPT Grand Final Sanremo!

L’IPT Grand Final Sanremo 2012 va a Davide Biscardi

E’ stato necessario molto tempo per arrivare ad avere un unico player, ma alla fine la soddisfazione di tenere in casa il trofeo è stata grande.

L’IPT Grand Final Sanremo 2012 iniziava alle 13.00 di ieri il suo final day, e ci volevano infatti ben 2 ore prima di vedere un player out: si trattava di Alessandro Longobardi, professionista di Napoli che usciva all’8° posto della finalissima Italian Poker Tour (IPT) stagione 3, per 16.220€ di premio. A seguire Longobardi un altro italiano, Pasquale Braco, out dal torneo per mano di Biscardi e 7° classificato per 24.300€.

Scott Baumstein: da chipleader a 6°

Incredibilmente il chipleader iniziale Scott Baumstein, che nei precedenti giorni aveva accumulato uno stack enorme da imporsi nella vetta assoluta del chipcount, ieri ha terminato solo al 6° posto per 32.500€. Baumstein ha lasciato il Final Table IPT Grand Final Sanremo 2012 dopo aver perso un’importante mano contro Davide Biscardi.

Biscardi prendeva tutte le chips di Baumstein grazie ad una coppia di 8 in mano ed una coppia di 3 sul board, che avevano la meglio sui soli A 5 di Baumstein il quale non trovavano aiuto dal board.

Verso l’Heads Up dell’IPT Grand Final Sanremo 2012

Seguono poi altre eliminazioni che portano a lasciare l’intero tavolo televisivo a pochi giocatori di poker superstiti. Con il 5° posto da 40.500€ dello svedese Christer Lagerstrom (sempre “condannato” dal nostro inarrestabile Biscardi) ed il 4° scalino conquistato da Mirko Schiano Di Tunnariello che incassa 60.800€, rimangono solo in 3.

IPT Grand Final: arriva il deal, niente 1° posto da 200.000€

Il polacco Jakub Michalak, il francese Clerc Philippe, ed il nostro Davide Biscardi si mettono d’accordo per un deal prima di proseguire il torneo. Il montepremi rimasto viene diviso nel seguente modo (e non più come era previsto nel payout iniziale): al 3° classificato vanno 115.000€, al 2° 120.000€, ed al campione 176.000€. Si ricomincia poi a giocare, ed è il player polacco ad uscire al 3° posto dell’IPT Grand Final Sanremo 2012. Si gioca così il testa Italia-Francia.

Davide Biscardi vince l’IPT Grand Final Sanremo 2012

L’Heads Up dura quasi 2 ore: inizia poco dopo la mezzanotte e termina quasi alle 02:00. E’ Clerc ad iniziare in leggero vantaggio a quota 5.515.000 chips contro le 4.920.000 di Biscardi, ma la tenacia e la determinazione del nostro connazionale lo fanno poi recuperare ed addirittura passare in forte vantaggio.

Si arriva alla netta leadership di Biscardi che detiene 9 milioni di chips contro 1,5 milioni di Clerc. L’IPT Grand Final Sanremo 2012 è segnato poco dopo dalla mano che vede chiudere una coppia di 8 al flop per Biscardi, contro una coppia di 6 chiusa al river per il francese che aveva messo in gioco tutte le sue chips sperando di chiudere una scala. L’italiano trionfa ed alza il trofeo! Biscardi è il campione dell’IPT Grand Final Sanremo 2012 per 176.000€, Clerc Philippe chiude 2° per 120.000€.