Oggi il Day 1B WPT Vienna 2012 e il Big Game VI

WPT Vienna 2012: si gioca il Main Event e il Big Game VI

Il Day 1 A del Main Event World Poker Tour iniziato ieri pomeriggio a Vienna, ha contato 163 players iscritti e si è concluso al 9° livello di gioco con 73 superstiti.

Day 1 A WPT Vienna 2012: da subito troviamo i “big”

Spesso i nomi importanti del panorama pokeristico li troviamo scorrendo le liste degli iscritti al Day 1 B dei Main Event, ma questa volta il torneo austriaco da 3.500€ di buy in, ha mostrato sin da subito un field meritevole.

Al Day 1 A del WPT Vienna 2012 vi erano infatti tantissimi giocatori ben noti, e soprattutto provenienti dalle più disparate nazioni: da segnalare le presenze statunitensi di Jason Wheeler (decretato “online player of the year” dal mensile cardplayer USA e con 2.800.000$ vinti in carriera) che accede al Day 2 insieme all’italo-gallese Roberto Romanello, all’ucraino Eugene Katchalov, al canadese Jonathan Duhamel, allo scozzese David Vamplew, al francese Bertrand “Elky” Grospellier e all’olandese Ruben Visser.

Out Vanessa Selbst, Faraz Jaka e non solo

Non meno importanti altri giocatori di poker arrivati ai tavoli verdi del WPT Vienna 2012, di players che però non vedremo al Day 2. Vanessa Selbst è stata dichiarata out al livello 6 per mano di Matthias Kurtz, poi Faraz Jaka e lo svedese Martin Jacobson. Per la “rappresentanza inglese” al Main Event WPT Vienna 2012 vi erano anche JP Kelly, Chris Moorman e Toby Lewis: anche loro out nei nel Day 1 A.

Mario Adinolfi unico italiano al Day 1 A WPT Vienna 2012

Per quanto riguarda i players azzurri, forse oggi al Day 1 B del Main Event WPT Vienna 2012 ne vedremo qualcuno in più. Ieri infatti l’unico dei “nostri” a prender parte al torneo è stato Mario Adinolfi. Ottima prestazione per il player romano, che ha chiuso al 19° posto con 88.400 chips.

Il chipleader David Breitfuss, gioca in casa

Ad avere la meglio sui 73 players rimasti alle 03:00 di questa mattina (quando si è concluso il Day 1 A del Main Event WPT Vienna 2012), è stato l’austriaco David Breitfuss. Con 185.500 chips, Breitfuss è il chipleader del primo giorno di gioco. A seguirlo troviamo Michael Eiler con 178.700 chips, e Marc Gork con 170.500 chips.

Oggi “The Big Game VI”: 48h di Cash Game High Stakes No Stop!

Durante la manifestazione del WPT Vienna 2012 al Casinò Montesino è in programma anche un evento molto seguito, “The Big Game”. Fino al 13 aprile alcuni dei più grandi giocatori del mondo come Tony G, Tom Dwan, Erik Seidel, Patrik Antonius, Vanessa Selbst, Phil Laak, Yevgeniy Timoshenko, Eugene Katchalov, Bertand Elky Grospellier, Sam Trickett ed altri ancora, parteciperanno ad un grande evento di poker cash game No Limit Hold'em, il Big Game VI di PartyPoker. Particolarità dell’evento, 48 ore di gioco no stop (se non per le pause prestabilite). Una vera maratona del cash game live!