EPT Grand Final, i risultati del Day 1A

EPT Grand Final, i risultati del Day 1A

Un numero di player non elevato che viene compensato dal livello dei giocatori iscritti. In testa al chip count troviamo Martin Kabrhel, autore di un ottimo Day 1A, mentre il primo fra gli azzurri in 25esmia posizione è Sergio Castelluccio.

Un risultato di certo non entusiasmante per questo Day 1A dell’EPT Grand Final Monte Carlo, con 271 giocatori di poker che hanno pagato l’iscrizione al torneo. Ma se da un lato il numero di partecipanti non è stato ai massimi storici di un EPT, dall’altro segnaliamo la presenza di numerosi professionisti del poker che nei prossimi giorni non mancheranno di dare spettacolo ai tavoli del prestigioso casino. Ma cominciamo dando un’occhiata ai player azzurri.

EPT Grand Final Monte Carlo 2012: i player azzurri

Il primo verdetto di questo Day 1A riguarda, infatti, l’eliminazione di Luca Pagano (miglior giocatore agli EPT), quella di Fabrizio Baldassari e di Manlio Iemina. Fra i player azzurri che invece proseguono la corsa al giorno successivo, il primo fra tutti è Sergio Castelluccio che passa al Day 2 in 25esima posizione con un ottimo stack di 83.100. Subito dietro troviamo, invece, Michele D’Aniello con 71.100, che chiude la giornata con soltanto 500 chips in meno di Phil Ivey.

Altri azzurri ad aver superato questa prima fase eliminatoria sono Giacomo Maisto (23.100) e Giulio Mascolo che tuttavia passa al Day 2 con soltanto 10.210 chips. Insomma, sono soltanto quattro i giocatori di poker italiani che passano alla seconda giornata di questo EPT Grand Final Monte Carlo 2012. E in attesa che cominci un Day 1B, in cui ci si aspetta un numero di iscrizioni maggiore, diamo un’occhiata alla classifica provvisoria di questo Day 1A.

EPT Grand Final Monte Carlo 2012: Martin Kabrhel in testa

Alla fine del Day 1A, in testa alla classifica dei 165 giocatori rimasti c’è uno strepitoso Martin Kabrhel che al termine della giornata raggiunge 167.800 chips. In seconda posizione, invece, troviamo David “Doc” Sands con uno stack che supera di poco i 160.000. E subito dietro con 157.200 chips c’è John Eames, che per uno strano caso del destino si è trovato al tavolo di Martin Kabrhel fin dall’inizio del torneo.

EPT Grand Final Monte Carlo 2012: tanti campioni in gara.

Dunque, come dicevamo, sebbene questo Day 1A non abbai brillato per grandi numeri, i pro del Poker Texas Hold’em che si sono iscritti a quest’ultima tappa dell’ottava stagione dell’EPT sono davvero tanti. Fra questo vi segnaliamo Phil Ivey, Vanessa Selbst, Sam Trickett, tutti e tre presenti al Day 2 di domani, Xuan Liu, eliminata negli ultimi livelli di gioco, e tanti altri player di grande valore.

Dunque, appuntamento oggi pomeriggio al casino di Monte Carlo per un Day 1B EPT Grand Final Monte Carlo 2012 che si preannuncia davvero spettacolare!