Poker Generation, il film con Candio ma non solo

Poker Generation: al cinema il film italiano sul poker Texas Hold’em

Da venerdì 13 aprile 2012 alcuni dei nostri più grandi giocatori di poker saranno al centro della scena, è questa volta non si tratterà di un torneo, ma di un film nelle sale cinematografiche: Poker Generation.

100 minuti di film raccontano la passione di milioni di persone

Poker Generation nasce sulla scia del “boom” che il Texas Hold’em ha avuto negli ultimi tempi. E’ la prima pellicola del nostro paese sull’universo sociale ed economico che gira intorno alla passione che oggi coinvolge oltre 4 milioni di persone solo in Italia, e che vedrà molti di questi appassionati recarsi nelle sale cinematografiche dal 13 aprile prossimo. Quello che questo film prodotto da Tiziano Cavaliere insieme a Fabrizio Crimi per Bros Group Holding Ltd (regia Gianluca Mingotto) promette, è un mix di azione, emozioni e suspence. In oltre un’ora e mezza di scene, su Poker Generation vedremo i big del poker sportivo azzurro, ed anche un player noto a livello mondiale, il finlandese Patrik Antonius.

Poker Generation: uno “scorcio” della vita di Filippo Candio

Il film che viene ambientato prima in un piccolo paese Siciliano, poi a Milano e poi ancora a Malta, è stato ispirato da una storia vera. Una parte della pellicola di Poker Generation infatti, si avvicina molto (se non del tutto), all’inizio della carriera del player Filippo Candio, originario non della Sicilia ma della Sardegna.

Piero Cardano ed Andrea Montovoli (2 attori italiani già noti) interpretano la storia di due fratelli, uno dei quali si chiama “Filo” (diminutivo di Filippo, il nome di Candio) e decide di trasferirsi a Milano per inseguire la passione del poker: evento accaduto realmente nella vita di Candio. Da qui in poi, la storia di Poker Generation diventa molto differente da quella reale di Filippo Candio: mentre nella pellicola i genitori del player (che nella storia del film và alla ricerca di soldi per curare una sorella) non lo approvano, Candio ha sempre avuto dalla sua i genitori, con il padre che è stato un giocatore di poker anch’egli.

Pagano, Candio, Minieri e Bonavena nel cast di Poker Generation

La pellicola che viene girata da aprile 2011 vede in scena protagonisti reali del mondo del poker, molti dei quali, saranno riconosciuti senza ombra di dubbio dagli appassionati che si recheranno al cinema.

Oltre al grande Patrik Antonius (campione esperto di cash game e professional poker player molto popolare), su Poker Generation troviamo anche Luca Pagano, Filippo Candio, Dario Minieri, Salvatore Bonavena e Mustapha Kanit. Con loro anche Fabrizio Baldassarri, Maurizio Agrello, Marco Bognanni e Daniele Amatruda.

Poker Generation: al Betpro Malta Poker Dream l’epilogo

Il Casinò Portomaso di Malta, ed i tavoli verdi del torneo internazionale Malta Poker Dream organizzato da Betpro saranno il teatro delle ultime scene del film, in cui giungerà il protagonista “Filo”, che giocherà delle mani piene di adrenalina e cercherà di coronare il suo sogno di vittoria. Per sapere cosa accadrà ancora e per vivere tutte le emozioni che solo un film sul poker live può dare, ricordate di non perderlo: Poker Generation è al cinema dal 13 aprile prossimo!