Main Event EPT Madrid 2012: Day 3 con 3 azzurri

Main Event EPT Madrid 2012: il field si restringe, gli italiani sono 3

L’European Poker Tour in corso a Madrid inizia a delineare un field più ristretto, e dei 477 players totali iscritti al Main Event, dopo il Day 2 di ieri ne rimangono in gioco circa un terzo. Il Day 3 dell’EPT Madrid 2012 di oggi poi, ridurrà a 24 i superstiti.

Main Event EPT Madrid 2012: un Day 2 breve ma intenso

Alle 12:00 di ieri ha preso il via il Day 2 al Casinò Gran Madrid, che si è concluso durante la prima serata. Non è stata una giornata di gioco lunghissima, ma le eliminazioni si sono succedute una dopo l’altra, fino ad arrivare a contare 116 players rimasti, che hanno conquistato un posto per il Day 3 Main Event EPT Madrid 2012 che partirà oggi sempre alle ore 12:00. Il Day 2 è terminato con il livello 13, con blinds 1.000/2.000 chips ed ante 300.

I players out che hanno tentato il “bis” EPT

Tra i giocatori di poker usciti di scena nel Day 2 Main Event EPT Madrid 2012, ci sono vari nomi precedentemente associato a titoli EPT. Parliamo dell’inglese Jake Cody (vincitore EPT Deauville 2010), dello svedese Anton Wigg (campione EPT Copenhagen 2010), del tedesco Michael Eiler (che portò a casa il trofeo dell’EPT Vienna 2010), del francese Arnaud Mattern (fece suo il podio EPT Praga 2007), dello svedese Michael Tureniec (di recente ha vinto l’EPT Copenhagen 2011), ed infine dello scozzese David Vamplew (campione dell’EPT London 2010). Per tutti questi players niente Day 3 Main Event EPT Madrid 2012, e niente 2° titolo EPT!

I giocatori italiani: chi prosegue l’EPT Madrid 2012 e chi torna a casa

Per quanto riguarda la rappresentanza azzurra che ieri partiva con 6 players schierati, le notizie non sono né pessime né delle migliori. Il field azzurro si è dimezzato, ma comunque 3 dei nostri torneranno oggi al Day 3. Players out di ieri Andrea Benelli (vincitore IPT Sanremo 2010), Umberto Vitagliano e Giuseppe Nesci. Chi prosegue invece il Main Event EPT Madrid 2012 è Martino Chiodo (il migliore dei nostri attualmente 21° con 191.500 chips), poi Massimo Di Cicco (34° con 161.000 chips), e Gianluca Marcucci (50° con 118.000 chips).

Mike Mcdonald è il chipleader con 409.800 chips

Il giovane canadese portento del poker sportivo Mike Mcdonald, ha chiuso da chipleader il Day 2 del Main Event EPT Madrid 2012. Mcdonald appena 23enne, ha già conquistato oltre 112.000€ arrivando 2° al 10.000€ No Limit Hold'em dell’EPT Praga 2011, nonché oltre 993.500€ vincendo il 7.700€ EPT German Open - No Limit Hold'em del 2008.

Oggi il Day 3 Main Event EPT Madrid 2012

I 116 players che accedono al Day 3 di oggi, sanno già che sarà una giornata dura perché dovranno rimanere solo in 24. Nel contesto del Day 3 EPT Madrid 2012, ci sarà anche lo scoppio della bolla poiché il payout prevede 72 posizioni a premio. Vi terremo aggiornati!