L’ IPT Nova Gorica 2012 è di Anton Karasinsky

Ad Anton Karasinsky i 140.000€ del 1° posto IPT Nova Gorica 2012

L’Italia sfiora la vittoria della tappa IPT conclusa ieri sera al Casinò Perla di Nova Gorica: Carla Solinas seconda, trionfa lo slovacco Anton Karasinsky.

5 italiani su 8 finalisti al Main Event IPT Nova Gorica 2012

Ieri il Final Table del Main Event IPT Nova Gorica 2012 composto da 8 sedie, partiva con 5 giocatori di poker italiani, uno slovacco, un bulgaro ed un croato. Nonostante la grande maggioranza dei players azzurri e la presenza della chipleader iniziale Carla Solinas che faceva sperare per il meglio, alla fine la vittoria del torneo di poker è andata allo slovacco Anton Karasinsky.

Gli eventi del Final Table IPT Nova Gorica 2012

Gli italiani in gara allo start della giornata di gioco definitiva erano Naspetti Brando, Alessandro Minasi (vincitore di 172.000€ all’IPT Sanremo di ottobre 2010), Iacopo Brandi, Carlo Andreoli e la Pro di GD poker Carla Solinas.

Naspetti è stato il 1° eliminato dal Final Table IPT Nova Gorica 2012 (con 12.740€ vinti), out a metà del secondo livello di giornata, in una mano che coinvolgeva Solinas e Minasi. Proprio Minasi lo ha seguito poco dopo, condannato al 7° posto (da 18.300€) per mano di Andreoli. Al 6° posto (da 23.900€) ancora un azzurro out dal torneo ed ancora eliminato da Andreoli, questa volta si tratta di Brandi. Il 5° player out del Final Table IPT Nova Gorica 2012 è finalmente uno straniero, il croato Bagic Dubravko che vince 29.400€, e che è seguito dal bulgaro Mitrentsov Yordan, 4° per 37.000€.

Verso L’Heads Up del Main Event IPT Nova Gorica 2012

Rimangono così in gioco la professionista Solinas, il player qualificato su Pokerstars.it Carlo Andreoli, e lo slovacco Anton Karasinsky. Lo scontro che porta a determinare i due players dell’Heads Up IPT Nova Gorica 2012 è proprio tra gli ultimi italiani in gara: Solinas elimina Andreoli chiudendo una doppia coppia al flop, e determinando il suo 3° posto da 46.000€. Parte così il testa a testa finale, in cui la Solinas è in netto vantaggio.

Anton Karasinsky trionfa per 140.000€

Alle ore 01:00 si da il via all’Heads Up con ottime speranze azzurre, ma purtroppo Carla Solinas perde tutto il suo vantaggio contro l’ultimo avversario del Main Event IPT Nova Gorica 2012, nel tempo di un solo livello di gioco. La mano decisiva è quella che vede Anton Karasinsky vincere con una coppia di 9 servita, e Carla Solinas mettere in gioco tutte le chips rimastegli con un 6 e 5 che non trovano aiuto al board. Lo slovacco Anton Karasinsky vince 140.000€ e podio, Carla Solinas si avvicina al sogno IPT ma lo sfiora: è seconda per 74.000€.