Shark Bay Cup 2012 Nova Gorica, il day 1A

Shark Bay Cup 2012 Nova Gorica, il day 1A

22 giocatori passano il Day 1A. Questo il verdetto della prima giornata del Main Event Shark Bay Cup 2012 Nova Gorica che vede in testa uno strepitoso Massimo Pezzi. E anche il Day 1B si preannuncia ricco di emozioni.

Tanto spettacolo e moltissime emozioni al day 1A del Main Event Shark Bay Cup 2012 Nova Gorica che certamente non ha disatteso le aspettative. Un torneo che dopo il successo dell’edizione precedente, con il trionfo di Nicola Gilberto eletto “Shark Winner”, si preannuncia già ricco di colpi di scena e pieno di adrenalina per tutti i giocatori di poker che vi hanno preso parte. Vediamo, allora, l’andamento del Main Event.

22 giocatori rimasti in gara al Day 1A

Dunque, numeri alla mano, la prima considerazione che possiamo fare dopo aver visto i risultati della prima giornata è che il numero di player iscritti al Day 1A si è notevolmente assottigliato. Dei 164 giocatori di Poker Texas Hold’em che hanno pagato i 400 euro di buy in ne sono rimasti soltanto 22, testimonianza del fatto che le emozioni non sono davvero mancate. Una vera e propria ecatombe che ha già portato alcuni giocatori ad essere i favoriti.

Massimo Pezzi in testa al chip count

Dopo una giornata davvero strepitosa con tanti capovolgimenti di fronte in testa al chip count c’è un Massimo Pezzi in splendida forma. Per lui uno stack di 613.500 chips che per il momento lo consacrano come il dominatore assoluto del torneo Shark Bay Cup 2012 Nova Gorica. Dietro di lui con distacco piuttosto evidente c’è Simone Migliori con 414.00 chips e in terza posizione Giuseppe Di Mattei con uno stack di 395.000.

Aspettando il Day 1B

L’appuntamento con questi giocatori è previsto per domenica 19, giorno in cui tutto verrà nuovamente messo in discussione. E infatti, prima di fare le dovute previsioni, bisognerà capire con il Day 1B di oggi quali saranno gli altri protagonisti del torneo. E se consideriamo che generalmente il secondo giorno del Shark Bay Cup di Nova Gorica è sold out, allora siamo già sicuri che lo spettacolo non mancherà e che il torneo sarà ricco di emozioni.