Novità e 61 eventi nel calendario WSOP 2012

WSOP 2012: 43esima edizione della grande manifestazione di poker

Quest’anno si arriva a contare la 43esima edizione della grande serie di tornei di poker aperta a tutti i giocatori sopra i 21 anni. Le WSOP 2012 andranno di scena ancora una volta al Rio All-Suite Hotel & Casinò di Las Vegas, e saranno sotto la supervisione del direttore del torneo Jack Effel, il quale si occuperà del grande evento per il settimo anno consecutivo.

Il programma WSOP 2012 vede lo “start” il 27 maggio

L’appuntamento è da domenica 27 maggio a lunedì 16 luglio, periodo in cui si susseguiranno ben 61 eventi live, che corrispondono ad un numero di tornei maggiore rispetto a quello del 2011 in cui se ne svolsero 58. Altrettanti i braccialetto d’oro che verranno assegnati ai campioni degli eventi WSOP 2012.

470 tavoli da poker: la più grande quantità mai impiegata

Data l’enorme affluenza che l’intera manifestazione registra ogni anno (nel 2011 vennero segnati i record di 75.672 partecipanti arrivati da 105 nazioni differenti, che gareggiarono per oltre 192 milioni dollari!), le WSOP 2012 aumenteranno i loro tavoli verdi nel vero senso della parola. Per svolgere al meglio i 61 tornei del calendario WSOP 2012, ulteriori 92 tavoli si uniranno ai 378 già utilizzati nel 2011. Saranno così ben 470, che andranno ad occupare anche un’altra sala della location Rio All-Suite, sala mai utilizzata a tal fine precedentemente: un record storico di tavoli verdi per far felici i tanti giocatori di poker!

Main Event WSOP 2012: cambiamenti vantaggiosi per i giocatori

Data la maggior capienza dei tavoli verdi, saranno necessari meno giorni di gioco per ridurre il field del Main Event WSOP 2012. Sabato 7 e domenica 8 luglio si svolgeranno rispettivamente il Day 1A ed il Day 1B. I sopravvissuti accederanno al Day 2 che il programma WSOP 2012 ha stabilito per martedì 10 luglio.

Lunedì 9 invece si terrà il Day 1C del Main Event, ed i giocatori che avranno passato il turno accederanno al “loro” Day 2 che si terrà mercoledì 11. A questo punto, tutti i players arrivati da entrambi i Day 2, saranno riuniti insieme per la prima volta giovedì 12 luglio, a formare il field del Day 3. Ogni giorno del Main Event WSOP 2012 vedrà disputarsi 5 livelli di gioco.

Le modifiche al Main Event WSOP 2012 non riguardano la struttura

La struttura del torneo rimarrà sempre la stessa e non subirà nessun tipo di cambiamento rispetto a quella solita: il Main Event WSOP 2012 partirà sempre con 30.000 chips a player, livelli di gioco da 120 minuti l’uno, che iniziano con bui 50-100 senza ante.

WSOP 2012: i “November Nine” anticipati

A causa delle elezioni presidenziali americane che sono in programma per il 1° martedì di novembre, il Final Table del Main Event WSOP 2012 quest’anno è stato anticipato. Inoltre, il famosissimo Final Table si svolgerà per la prima volta in due fasi: prima, domenica 28 ottobre i 9 finalisti giocheranno fino a rimanere in 2, poi il giorno dopo si disputerà l’Heads Up.

1 milione di dollari per il “Big One for One Drop”

Il calendario delle WSOP 2012 prevede differenti nuovi eventi, ma uno spicca tra tutti: è il “Big One for One Drop” da 1.000.000 di $ di buy-in. Si tratta dell’evento numero 55 che inizierà alle ore 01:11 di domenica 1° luglio e durerà 3 giorni. Sarà assegnato quasi certamente il più grande premio mai conquistato in un torneo di poker, con il tavolo verde ripreso dalla ESPN. Questo sarà un evento di beneficenza che devolverà l’11,1% di tutti i buy-in all’omonima associazione (onedrop), che si occupa di portare l’acqua potabile nel terzo mondo.