PCA & World Cup of Poker 2012, 9 Team si sfidano

World Cup of Poker 2012, oggi il Day 1

Siamo giunti ormai all’ottava edizione della grande sfida di poker tra Team con professionisti che portano avanti la loro bandiera ai tavoli verdi della grande manifestazione PCA 2012, che include la World Cup of Poker 2012.

Al PCA 2012, 9 Team per la World Cup of Poker

Quest’anno abbiamo 9 squadre che competono per la World Cup of Poker 2012: 8 nazioni hanno schierato i players alle PCA 2012, ma c’è anche il “Team Resto del Mondo”.

I giocatori di poker della World Cup of Poker 2012 sono 4 per ogni squadra (nazione rappresentata), ed esattamente hanno un capitano scelto da PokeStars tra i suoi Pro, e 3 giocatori qualificatisi con i tornei satellite online della poker room, che metteva in palio i posti per quest’evento PCA 2012.

Oggi il Day 1 della World Cup of Poker 2012

Vi sono tre differenti fasi delle eliminatorie previste per oggi nella PokerStars World Cup of Poker 2012. Il Day 1 che sta per prendere il via tra poche ore (quasi insieme al Final Table della PCA 2012), inizierà infatti con un sit'n'go da 9 players, proseguirà con sit'n'go da 5 players, e poi vedrà svolgersi un torneo “multitable” con 45 giocatori. Domani invece, per il Day 2, vi sarà prima un sit'n'go con 8 players, poi un secondo sit'n'go deepstack da 4 giocatori.

I Team della World Cup of Poker 2012

Naturalmente l’Italia è presente all’evento delle PCA 2012 con il capitano azzurro Luca pagano, ma i “nostri” dovranno vedersela con altri grandi giocatori internazionali.

Presenti alla World Cup of Poker 2012 con i relativi capitani saranno: il Perù con Martin Sansour, il Giappone con Masa Kagawa, la Francia con Arnaud Mattern, l’Olanda con Noah Boeken, la Germania con Jan Heitmann, la Costa Rica con Humberto Brenes, il Tajikistan (stato dell’Asia centrale) con Angel Davidov, ed infine il Team Resto del Mondo capitanato dallo statunitense David Williams (vincitore di un braccialetto d’oro WSOP, un titolo WPT, nonché Pro di PokerStars) e con giocatori di poker coreani, thailandesi e cinesi.

World Cup of Poker 2012: l’Italia riuscirà a tenere il titolo?

Nel 2011 fu proprio l’Italia a conquistare questo trofeo, sempre grazie ad un grande Luca Pagano che guidò al meglio la sua squadra. Riuscirà il pro trevigiano a portare a casa anche il podio della World Cup of Poker 2012? Le speranze ci sono, e visto anche il buon risultato ottenuto al Main Event PCA 2012 dal capitano azzurro, noi lo speriamo!

In palio oltre alla gloria, ben 90.000$ per il Team vincente della World Cup of Poker 2012, parte del montepremi totale di 300.000$. Luca Pagano già alle PCA 2012, vedrà al suo fianco 3 qualificati online per il PCA 2012.