Notte del Poker 2012, Italian Poker Open: le finali

Oggi le final table di La Notte del Poker e del Italian poker Open

Arrivano oggi a termine i primi due importanti eventi di poker Texas Hold'em del 2012: al Casinò Perla di Nova Gorica è final table per La Notte del Poker 2012, mentre al Casinò di Campione d’Italia si terrà il tavolo finale dell’Italian Poker Open.

Nova Gorica, è final table de La Notte del Poker 2012

La giornata di ieri, iniziata con 37 giocatori, termina con i 10 partecipanti al final table che si terrà oggi dalle 14:30. Il day 3 ha riservato moltissime sorprese, prima fra tutte l’eliminazione di Rosa Pitzolu che aveva iniziato la giornata in posizione di chip leader. Un final table senza donne, quindi, e anche senza molti big del poker che sono caduti durante la giornata.

È Walter Coan, decisamente abituè del Casinò Perla di Nova Gorica presso il quale è arrivato ITM 4 volte nel 2010 e 4 volte nel 2011 di cui una vittoria al side event € 1,000 No Limit Hold'em, che guida il final table con 875.000 chip. Lo segue Brkic Nenad con 855.000 chip e al terzo posto Giuseppe Mancini con 716.000 fiches. Matteo Taddia chiude la lista in posizione di short stack.

Il tavolo finale verrà ripreso in Tv e la trasmissione sarà come sempre proposta su PokerItalia24.

Final Day IPO Campione 2012: ancora 45 in gioco

L’Italian Poker Open arriva anche lui alla sua giornata finale, ma qui ci sono ancora ben 45 giocatori in gara. L’evento, arrivato alla sua quarta edizione, attira questa volta 892, mostrando una crescita esponenziale rispetto alla prima edizione di quasi un anno fa in cui si sono presentati a Campione 282 giocatori. Il payout lievita anche lui, e questa volta il primo premio ammonta a 100.000CHF, il secondo a 58.000CHF e il terzo a 36.000CHF. la zona premi comprende 90 giocatori.

In testa al chip count troviamo Sahsa Novitskij con 250.000 chip, al secondo Giuseppe Russo con 200.000 e al terzo Lavorgna Toni con 171.000 fiches.

I numeri di questo italian Poker Open di Campione sono assolutamente eccezionali. È un evento che non attrae ancora l’attenzione come dovrebbe, ma senza dubbio dopo il successo dell’affluenza e i premi distribuiti siamo sicuri che nella prossima edizione comincerà a destare l’interesse sia di giocatori di poker più conosciuti che degli appassionati del gioco.