IPT Sanremo 2012, day2 guidato da Kovalchuk

IPT Sanremo 2012 Oleksei Kovalchuk in testa al day3 de main event

Termina alle 2 di notte il day2 del main event dell’IPT Santemo 2012. Dei 166 presenti a inizio giornata, solo 37 passano al day3. Li guida l’ukraino Oleksi Kovalchuk.

Una doppia bolla

Un attimo molto particolare della giornata di questo main event IPT è stato quello del momento della bolla. Infatti due giocatori vengono eliminati contemporaneamente a due tavoli diversi: Fabio Mangano e Vincenzo Ricchiuto escono al’unisono. In questo caso il regolamento prescrive che l’ultimo premio venga diviso fra i giocatori arrivati in bolla nello stesso momento. per questo vediamo 49 posizioni ITM invece delle 48 previste, e Mangano e Ricchiuto portano ognuno a casa 1.700€.

Kovalchuk in testa

Il chip leaderd el day1B, l’ukraino Oleksi Kovalchuk, mantiene e addirittura rafforza la sua posizione terminando anche il day2 in testa alla classifica. Con 850.000 chips è nettamente distaccato anche dal secondo in lista, Alberto Spigolon, che chiude a quota 600.000 chip.

Illustri eliminati

Fra gli illustri eliminati della giornata Luca Pagano che al 121º posto è lontanissimo dalla zona premi. Anche Nicolo Calia non supera la giornata ed esce al 62esimo posto. Verso la fine della giornata escono Matteo Taddia, Daniele Amatruda e Salvatore Sproviero che si consolano con rispettivamente 3.600€ e 3.400€.

Illustri sopravvissuti

Rimangono in gara Marco Leonzio al 24º posto, preceduto da Dario Minieri al 23º e da Salvatore Bonavena al 20º. Federico Cipollini ottiene un ottimo settimo posto.

Il payout del torneo

I 350 partecipanti al main event dell’IPT Sanremo 2012 hanno creato un montepremi di 679.000€ che si divide, dopo lo split della bolla, fra 49 giocatori. Il primo premio per il vincitore sarà di 175.000€, il secondo di 110.500€ e il terzo di 68.000€.

Oggi alle 14:00 prende via il day3 del main event dell’IPT Sanremo 2012. Oggi verrà quindi definito il final table, che come sempre verrà trasmesso in diretta streaming sul sito ufficiale del torneo.