Final Table Main Event PCA 2012: 1° Faraz Jaka

Main Event PCA 2012:  il Day 5 e gli 8 del Final Table

Dopo una lunga giornata di gioco è stato formato il Final Table del Main Event PCA 2012, il Day 5 del torneo di poker ha ridotto da 24 ad 8 i giocatori. Adesso si gioca per un 1° posto da ben 2.000.000$! Ecco gli eventi del Day 5 ed i finalisti tra i quali si cela il nuovo campione del PCA 2012.

Day 5 Main Event PCA 2012: oltre 13 ore di gioco

La più lunga giornata passata ai tavoli verdi delle Bahamas per rimanere in gara al Main Event PCA 2012, è stata senza dubbio quella di ieri che ha visto necessarie ben 13 ore di gioco per ridurre il field.

Iniziato lentamente, il Day 5 ha visto quasi subito l’uscita di 3 players (Danny Chevalier, Alex Venovski e David Peters), ma la situazione del Main Event PCA 2012 si è poi “arenata” èd è stato necessario molto tempo prima che vi fossero altri player out: nessuno voleva “andar a casa” e tutti hanno cercato di tener duro.

Il “bubbleman” del Final Table PCA 2012

Dopo ore ed ore di gioco l’ingrato compito di bubbleman è toccato allo statunitense Lee Goldman, giocatore semi professionista il quale si è dovuto accontentare del 9° posto al Main Event PCA 2012, che gli è comunque valso 101.000$. A “condannarlo” è stato John Dibella, altro pro statunitense che grazie ad un tris di 9 vince un’importante mano su Goldman, togliendogli così tutte le chips.

Tra i giocatori di poker che iniziavano il Day 5 Main Event PCA 2012 e non sono riusciti a conquistare un posto per il Final Table, troviamo 2 nomi particolarmente noti che erano spesso tra i top 10 delle varie giornate di gioco: sono lo svedese Martin Jacobson che è uscito 10° per 101.000$, ed il canadese Phil D'Auteuil fermatosi un posto prima, quindi 11° con 85.000$.

Ancora Faraz Jaka il chipleader PCA 2012!

Inarrestabile il californiano Faraz Jaka, costantemente al centro della scena del Main Event PCA 2012, anche al Final Table sarà il chipleader iniziale. Jaka artefice di molte eliminazioni, inizierà oggi l’ultimo giorno del PokerStars PCA 2012 con 6.470.000 chips, seguito dallo statunitense Kyle Julius a quota 6.450.000 chips, e poi dalla giocatrice canadese di origine cinese Xuan Liu, 3a nel chipcount con 6.450.000 chips.

Ad occupare gli altri 5 posti del Final Table Main Event PCA 2012, troviamo Ruben Visser con 4.400.000 chips, John Dibella con 3.4650.00 chips, David Bernstein con 1.960.000 chips, Mark Drover con 1.430.000 chips, ed infine il player più shortstack, Anthony Gregg con 1.1600.00 chips. A domani per il campione!!!