Day4 Main Event PCA 2012:Luca Pagano out 30°

Luca Pagano chiude 30°con 46.000$ vinti al Day4 PCA 2012

Con 64 players ancora in gioco all’inizio del Day 4 Main Event PCA 2012, la giornata di ieri si concludeva alle 5:30 del mattino (ora locale) con soli 24 superstiti. Tra loro non c’era purtroppo il rappresentante del poker live italiano Luca Pagano, che si è avvicinato alla conquista di un posto nel Day 5 PCA 2012 di oggi, ma non è riuscito nell’impresa portando comunque a casa un ottimo risultato.

PCA 2012: Luca Pagano torna a casa con 46.000$

Luca Pagano che negli ultimi due giorni aveva risalito la vetta del chipcount Main Event PCA 2012 e partiva bigstack, ieri è stato eliminato per mano dello svedese Martin Jacobson, che per ben due volte è riuscito a far sue le chips del nostro player, fino a determinare la sua eliminazione. Un ottimo 30° piazzamento comunque per Luca Pagano, che con il 30° posto del Main Event PCA 2012, conquista anche 46.000$ di premio.

Day 5 PCA 2012 con Faraz Jaka ancora chipleader

Il nome de professionista californiano Faraz Jaka, ha “risuonato” in tutti i giorni del torneo di poker Texas Hold’em. Chipleader del Day 2 PCA 2012 e poi nella Top 5 del Day 3, Jaka ha concluso il Day 4 in cima alla lista dei superstiti. Uno stack davvero considerevole il suo rispetto a quello di tutti gli altri giocatori del Day 5 PCA 2012: ben 4.114.000 chips che tengono lontano Jaka anche dal 2° player del chipcount, lo statunitense Alex Fitzgerald a quota 2.709.000 chips.

La fine del Day 4 PCA 2012 e Barry Greenstein

Da sottolineare anche “l’ingrato ruolo” del noto PokerStars Team Pro Barry Greenstein, bubbleman del Day 4 PCA 2012 che è uscito 25° (il Day 4 si concludeva solo quando rimanevano 24 players) con 46.000$ di premio.

Tra i 24 giocatori che accedono al Day 5 PCA 2012, sono da evidenziare due grandi nomi conosciuti: quello di Xuan Liu, giocatrice canadese di origini cinesi che approda al nuovo giorno di gioco con 1.082.000 chips, e quello di Martin Jacobson che è quota 1.627.000 chips.

PCA 2012 $5K NL Side Event: vince Jonathan Duhamel

Si è concluso intanto il Side Event PCA 2012 che aveva visto il nostro Mustapha Kanit arrivare ITM: a vincere è stato Jonathan Duhamel, protagonista in questi ultimi tempi anche del furto del suo braccialetto WSOP 2010 di cui si è parlato molto.

Duhamel, a soli 24 anni, aggiunge 239.830$ vinti a questo torneo PCA 2012, ai 313.600$ conquistati solo qualche giorno fa sempre al PCA 2012, ma con il 4° posto del $100k Super High Roller (vinto dal Team PokerStars Pro Viktor Blom.) Jonathan Duhamel a questi tavoli verdi ha superato “big” come l'attuale campione del mondo Pio Heinz (5° con 45.980$), e Jason Mercier (3° per 80.460 $).