Bluff: Eugene Katchalov Player Of the Year 2011

Il poker Player of the Year  2011, è Eugene Katchalov

Il giovane talento del poker live dell’anno appena concluso, è un giocatore di poker professionista dal 2003, ma che nel 2011 ha visto un anno davvero indimenticabile per lui. Circa 12 mesi fa, Eugene Katchalov iniziava ad accumulare vittorie con il podio del Super High Roller Event di No Limit Hold'em da 100.000$ di buy in del PCA, che gli portava ben 1.500.000$ del 1° premio.

7 milioni di $ conquistati nel 2011 da Eugene Katchalov

Ben 13 piazzamenti ITM (nell’EPT, nelle WSOP, etc), sette Final Table e 2 primi posti, hanno fatto crescere il montepremi “annuale” di Eugene Katchalov. Tra i risultati più importanti del 2011 ricordiamo il braccialetto delle World Series Of Poker vinto all’evento 5 di Seven Card Stud, dove ha battuto 357 players (con il runner up del torneo che fu Alessio Isaia), ed ha vinto 122.909$.

Classifca Bluff Magazine Player Of the Year 2011

Il 1° posto con 1,089.28 punti della classifica 2011 Player Of the Year è dunque di Eugene Katchalov, ma ci sono altri importanti players che si sono avvicinati al podio senza farlo loro.

Oltre a Eugene Katchalov, poi Bertrand “Elky “Grospellier 2 ° con 1,071.67 punti, ci sono da segnalare anche il 3° posto di Ben Lamb con 988.10 punti, il 4° di Matthew Waxman con 968.20 punti, il 5° di Stephen O'Dwyer con 964.77 punti, ed il 6° di Sam Trickett con 938.32 punti. Per trovare il primo nome azzurro bisogna arrivare alla 26a posizione della classifica Bluff Magazine Player Of the Year 2011.

Alessio Isaia il miglior italiano, ma c’è anche Kanit

Non si è avvicinato all’impresa compiuta da Eugene Katchalov, ma il nostro Alessio Isaia è il primo giocatore di poker italiano che compare nella lista Bluff Magazine Player Of the Year 2011. Isaia è 26° con 669.46 punti, e vede dopo di lui grandi pro come Vanessa Selbst 30a a quota 618.81, e Matt Giannetti 33° con 609.40 punti.

Sempre nella “coda” dei posti in cui svetta Eugene Katchalov, troviamo anche un altro italiano: Mustapha Kanit 45° con 552.76 punti. Complimenti al campione del titolo POY 2011 Eugene Katchalov, e complimenti anche agli azzurri che compaiono nella lista: speriamo che il 2012 possa essere un anno ancora migliore per i nostri players!