Aussie Millions: a Dan Smith il $100.000 Challenge

Aussie Millions a Dan Smith il A$100.000 Challenge

È terminato il primo dei due tornei high stakes dell’Aussie Millions 2012, il A$100.000 Challenge, con la vittoria dell’americano di Las Vegas Dan Smith.

L’americano Dan Smith è il vincitore

Due giorni di poker high stakes con la partecipazione di migliori giocatori di poker in generale e di cash game in particolare si sono conclusi pochi minuti fa con la vittoria di Dan Smith che porta a casa oltre un milione di dollari australiani nonchè il titolo di campione del A$100.000 Challenge dell’Aussie Millions 2012.

Sam Trickett non riesce a difendere il titolo conquistato nel 2011

Fra i grandi nomi che hanno partecipato al torneo c’era Sam Trickett, che venuto per difendere il tiolo conquistato un anno fa, è arrivato al final table ma è uscito al settimo posto e a mani vuote. Non è ancora chiaro se il giocatore pro di TitanBet Poker parteciperà all’evento nº 20, il A$250.000 Challenge vinto l’anno scorso da Eric Seidel.

La sorpresa: il runner up Mikhail Smirnov

La grande sorpresa del torneo, ricco di star del poker come Phil Ivey, Joe Hachem, Gus Hansen, Sorel Mizzi, Eric Seidel, Daniel Negreanu e moltissimi altri, è il runner up dell’heads-up finale, il russo Mikhail Smirnov, forse l’unico giocatore presente al torneo senza un record di killer dei cash games e pressocchè sconosciuto nonostante la partecipazione a diversi eventi WSOP 2011 dei quali tre terminati ITM. Va notato, però, che uno degli eventi che ha terminato ITM a Las Vegas è stato il $ 25,000 No Limit Hold'em - Heads-Up Championship. Smirnov, a quanto pare, apprezza gli heads-up.

Hachem terzo, TonyG quarto

Il terzo posto del torneo è andato all’australiano Joe Hachem, prima grande vincita in patria che vale 330.000 AUD, e il quarto è TonyG che porta a casa 242.000 AUD.