WPT Venezia 2011: trionfa Edoardo Alescio

Edoardo Alescio campione azzurro del WPT Venezia 2011

Il World Poker Tour di Venezia in corso al Casinò Ca' Noghera ormai da giorni, ha finalmente il suo campione ed è italiano! Edoardo Alescio ha conquistato il WPT Venezia 2011, vincendo il 1° premio da 175.000€, e battendo all’Heads Up un noto professionista statunitense.

WPT Venezia 2011: l’Italia fa il “bis”

La decima edizione del WPT che ha portato nuovamente il noto tour di poker live in Italia, segna ancora una volta un importante risultato azzurro; con il WPT Venezia 2011 conquistato da Edoardo Alescio, i “nostri players” riescono a mantenere il trofeo in patria.

L’ultimo campione del WPT Venezia 2011, quello del febbraio scorso, era infatti Alessio Isaia che incassò ben 380.000€ e fu il primo ad aver mai vinto questo prestigioso evento lagunare.

Il Final Table partiva con 4 azzurri

Al Final Table WPT Venezia 2011 erano 4 gli italiani che provavano a raggiungere il podio, su un totale di 6 giocatori di poker che accedevano alla finalissima. Anche il chipleader iniziale era azzurro: Michele Caroli con 2.097.000 chips “svettava” su tutti, seguito da Edoardo Alescio, Andrea Benelli, Steve O'dwyer, Alexander Dovzhenko ed Andrea Dato.

Sotto l’occhio delle telecamere, il 1° eliminato è stato il russo Alexander Dovzhenko che con il suo 6° posto al WPT Venezia 2011 ha vinto 27.035€, seguito dal 5° classificato Andrea Benelli che si è portato a casa 34.245€, e dal 4° Andrea Dato che a cui sono andati 43.170€. Lascia la scena all’Heads Up del WPT Venezia 2011 ancora un altro italiano: Michele Caroli, “out” 3° per 66.090€.

Heads Up WPT Venezia 2011: O'dwyer contro Alescio

I due giocatori di poker che si trovano uno davanti all’altro a contendersi il podio del WPT Venezia 2011, con livelli di gioco da appena 30 minuti l’uno, sono quindi Steve O'dwyer ed Edoardo Alescio.

Il player statunitense parte in netto vantaggio e continua a vincere alcune mani secondarie, che però lo portano fino ad avere uno stack ben 5 volte superiore di quello del nostro Alescio che non vuole rinunciare al podio del WPT Venezia 2011. Edoardo Alescio riesce infatti prima a raddoppiare le proprie chips, poi con la sua abilità unita alle carte che l’aiutano, elimina il suo ultimo avversario Steve O'dwyer e trionfa per 175.000€ al WPT Venezia 2011! 2° posto per O'dwyer 95.530€.