Poker News, fra WPT e EPT, Praga è regina

Adesso in corso sia il WPT Praga 2011 che il EPT Praga 2011

Praga, in queste due prime settimane di dicembre, si trova al centro dell’attenzione di tutti gli appassionati dei maggiori tornei di poker live. Se infatti il WPT Praga 2011 si avvicina alla fase finale, da domani inizia l’azione dell’EPT Praga 2011.

Oggi il day3 del WPT Praga 2011

Oggi si svolgerà il day3 del main event del WPT Praga 2011. Alle 14:00 si siederanno ai tavolo verdi del Corinthia Casino i 62 giocatori superstiti del day2 e cercheranno di arrivare al final table che si giocherà domani, sempre alle 14:00. Dei tanti italiani che hanno iniziato il torneo, al day 3 ne arrivano solo 2: Federico Cipollini e Giuanluca Mattia. La posizione di Gianluca Mattia, con 266.000 chip, lascia ancora delle possibilità di arrivare all’ambito final table di domani. Federico Cipollini chiude invece il chip count proprio al 62esimo posto, e con sole 17.000 chip è nettamente in pericolo di essere eliminato già alle prime mani.

Il chip leader d’inizio giornata è il giocatore di poker professionista inglese Martins Adenya che si presenta con 849.000 chip. Il montepremi complessivo è di ben 1.735.200€ e il vincitore del torneo incasserà 450.000€.

Domani il day 1A del main event EPT Praga 2011

Il day1A del main event EPT Praga 2011 è per domani.Il torneo si terrà come nelle precedenti edizioni all’Hotel Hilton della città. Oggi alle 19:00 si terrà un torneo satellite per il main event, il NL - One Re Buy Super Satellite to Main Event da 500€+50€ e anche l’evento di No Limit Holdem - Turbo Bounty da 300€+100€+30€.

L’EPT Praga 2011 si prospetta già interessantissimo e pieno d’azione. Roberto Romanello, il vincitore dell’anno scorso, ha già annunciato che ci sarà per difendere il titolo. Anche i due finalisti del main event WSOP 2011, Pius Heinz e Martin Staszko, entrambi ingaggiati da Pokerstars, si ritroveranno ai tavoli di poker dell’Hilton Praga.

La tappa di Praga dell’EPT è fortunata per gli italiani: l’unico titolo EPT vinto da un azzurro è quello di Praga nel 2008, andato a Salvatore Bonavena. L’anno scorso, l’avversario di Romanello nell’Heads Up finale è stato il romano Emiliano Bono e nel 2009 Luca Pagano arrivò quarto.

Teniamo incrociate le dita per i nostri azzurri!