Mixed Games Championship 2011 con Max Pescatori

Max Pescatori convocato al PartyPoker Mixed Games Championship 2011

Dodici grandi players, ad un unico grande evento organizzato nella capitale britannica, si stanno per sfidare al PartyPoker Mixed Games Championship 2011, un particolare torneo ad inviti dove ci sarà il nostro Max Pescatori.

Mixed Games Championship 2011: dal 13 al 19 novembre

Tutti nomi di grande prestigio quelli dei giocatori di poker che dal 13 al 19 novembre prossimo, parteciperanno insieme a Max Pescatori al Mixed Games Championship 2011, evento ad inviti organizzato con la collaborazione di PartyPoker, che prevede un buy in da 25.000$.

Si gioca a Londra nelle sale del Playboy Club London di Mayfair, dove Sky Sports riprenderà al il Mixed Games Championship 2011, e trasmetterà poi il programma con le immagini del “pirata italiano”, il nostro Max Pescatori al tavolo verde.

Le 3 sfide del torneo di PartyPoker

Per il vincitore del Mixed Games Championship 2011 ci sono 100.000$, ma non sarà affatto facile conquistarli, poiché proprio come dice il nome stesso dell’evento, Max Pescatori e gli altri players dovranno affrontare sfide di tre differenti discipline del poker sportivo.

Texas Hold’em No Limit, Pot-Limit Hold’em e Pot-Limit Omaha, saranno le varianti del poker in cui, due gruppi di giocatori (come previsto dal torneo di PartyPoker), disputeranno tre manche di gioco (una per ogni disciplina). Il Mixed Games Championship 2011 avrà un sistema di punteggi che determineranno una classifica. Andranno in finale i primi tre giocatori di ogni gruppo, che si saranno così garantiti un premio in denaro (ci sono 6 posizioni a premio) ed anche un invito al Main Event del WPT Premier League Poker 2012. E’ già stato sorteggiato il gruppo nel quale sarà Max Pescatori.

Max Pescatori ed un field eccezionale

I 12 giocatori convocati per il Mixed Games Championship 2011 sono stati divisi in due gruppi. Il gruppo “A” vede il nostro Max Pescatori insieme a Tony G, Luke Schwartz, Matt Giannetti, Jennifer Tilly e James Dempsey.

Nel gruppo “B” dell’evento di PartyPoker, ci sono invece Mike Sexton, Ben Carpenter (qualificantosi online), Andrew Feldman, Sorel Mizzi, Yevgeniy Timoshenko ed Andy Frankenberger.