Gruppo B PartyPoker Premier League 2011: 1° Andrew Feldman

PartyPoker Premier League 2011: ultime news, i risultati del gruppo B

Andrew Feldman, Sorel Mizzi, Ben Carpenter, Andy Frankenberger, Mike Sexton e Yevgeniy Timoshenko, giocatori del gruppo B della PartyPoker Premier League 2011, ieri hanno affrontato la prima delle tre sfide, quella di poker Texas Hold’em No Limit (che precede quelle di Limit Hold'Em, e Pot Limit Omaha).

PartyPoker Premier League 2011 gruppo B: Andrew Feldman il migliore

A dominare la scena è stato il giovane professionista inglese del Team Full Tilt Poker Andrew Feldman, che a fine giornata si ritrova in cima alla classifica del gruppo B con 16 punti. Questo particolare garantisce a Feldman un posto al tavolo finale della PartyPoker Premier League 2011, dove saranno solo in 6 a sfidarsi per premi che vanno da un minimo di 25.000$ fino a 100.000$.

Questa la classifica dei punti guadagnati ieri nella prima manche dai players del gruppo B PartyPoker Premier League 2011: Andrew Feldman 16 punti, Andy Frankenberger 6 punti, Ben Carpenter 4 punti, Mike Sexton 3 punti, Sorel Mizzi 2 punti, Yevgeniy Timoshenko 0 punti.

Max Pescatori 3° nel gruppo A, ma James Dempsey il migliore

Nella giornata precedente, si era disputato il primo incontro del gruppo A della PartyPoker Premier League 2011, dove c’era anche il “pirata italiano”, il nostro Max Pescatori.

Per lui, che ha superato Jennifer Tilly che ha chiuso con 0 punti, Tony G con 2 punti, e Luke Shcwartz con 3 punti, è arrivato un 3° posto da 4 punti nella classifica, che comunque gli permette ancora di poter qualificarsi al Final Table della PartyPoker Premier League 2011 (bisognerà comunque vedere i risultati delle prossime 2 sfide).

Il migliore del gruppo A della PartyPoker Premier League 2011 è stato James Dempsey con 16 punti conquistati, seguito da Matt Giannetti con 6 punti.

PartyPoker Premier League 2011 proseguono le sfide gruppi A e B

Continuano naturalmente le sfide tra questi grandi professionisti del poker, che ora dovranno mettersi alla prova nel Limit Hold'Em. Vi ricordiamo qui di seguito come vengono distribuiti i punteggi della classifica della PartyPoker Premier League 2011. Il vincitore di una singola sfida guadagna 8 punti, mentre per chi arriva secondo ci sono 6 punti, per il terzo 2 punti, per il quarto 3 punti, per il quinto 1 punto, e zero punti all’ultimo classificato. Tutti i giocatori della PartyPoker Premier League 2011 hanno una possibilità che gli permette di raddoppiare i loro punti, per questo in cima alla classifica trovate players con 16 punti invece che 8 (e così via).