Arriva InstaDeal: una copia del Rush poker di Full Tilt Poker?

Il Rush poker, conteso da Full Tilt Poker e dall’InstaDeal Poker Network

La vicenda della chiusura di Full Tilt Poker porta con se tantissimi fattori ad essa legata, che col tempo continuano ad “ingarbugliare” la situazione della grande poker room attualmente inaccessibile, e dei “suoi” prodotti con i quali attirava l’attenzione dei giocatori.

E’ questo il caso del Rush Poker termine che molti associano proprio a Full Tilt Poker, poichè si tratta di una modalità del poker che tende ad eliminare i tempi d’attesa dei players, introdotta proprio da questa poker room.

Full Tilt Poker: ha o no ha il brevetto esclusivo del Rush Poker?

A questa domanda sul Rush Poker lanciato da Full Tilt Poker vari anni or sono, risponde in modo negativo Per Hildebrand, Presidente dell’ InstaDeal Poker Network, che ora propone il suo nuovo progetto (ideato per i giocatori occasionali, al fine di farli tornare più spesso a giocare a poker online).

InstaDeal adesso sta pensando di lanciare una versione del Rush Poker per gli appassionati di poker online che utilizzano oltre al Pc, anche cellulari, iPhone, iPad, etc. e che offre l’opportunità ai players di scegliere su quale piattaforma giocare (tra l’altro con un software progettato con la tecnologia touchscreen).

Rush Poker prodotto di successo che Full Tilt Poker dichiarava “suo”

Già da tempo, quando Full Tilt Poker era ancora attiva, i suoi legali avevano promesso battaglia a chi non avesse rispettato il diritto del “loro” Rush Poker. Quindi, secondo Full Tilt Poker, il Rush Poker era un suo prodotto esclusivo, ed il fatto che la poker room avesse richiesto il brevetto nel 2010 era un dato concreto.

Per tutta risposta Per Hildebrand ha fatto sapere attraverso i suoi legali, che la InstaDeal non ritiene valida la domanda di brevetto di Full Tilt Poker, in quanto trattasi di una semplice richiesta mai accetta, che inoltre aveva solo uno dei tre requisiti necessari per ottenere il brevetto del Rush Poker.

Perché il Rush Poker è tanto conteso?

A differenza di altri operatori di poker online che avevano ritenuto valide le dichiarazioni dei legali di Full Tilt Poker, la InstaDeal l’ha ignorata proseguendo per la sua strada. Del resto, questa modalità che su Full Tilt Poker risultò subito molto apprezzata, ha sempre richiamato l’attenzione di molti giocatori.

Il Rush Poker, un poker Texas Hold’em giocato velocissimo, permette di giocare quasi quattro volte le mani che normalmente si giocherebbero in un singolo tavolo. Non bisogna attendere che finisca una mano in corso, ma se ad esempio si decide di foldare, si viene immediatamente trasferiti su di un altro tavolo, ed arrivano nuove carte. Tutto ciò è un vero e proprio business, e per questo la “battaglia” al brevetto del Rush Poker lanciato inizialmente da Full Tilt Poker, potrebbe essere ancora lunga.