WSOPE 2011: i players italiani e un grande Gianluca Speranza

WSOPE 2011:ultime news sui giocatori di poker italiani in gara

Gli italiani arrivati in Francia per queste WSOPE 2011, si fanno valere ai tavoli verdi del Casinò Majestic Barriere di Cannes, dove sin dai primi eventi, i nostri giocatori di poker s’impongono anche fino a giungere al Final Table. E’ questo il caso di Gianluca Speranza e Bruno Tarcisio, che ieri hanno superato il Day 2 del secondo torneo di poker delle WSOPE 2011.

Gianluca Speranza 1° al Final Table ev.2 WSOPE 2011

Grandi performance di Gianluca Speranza, che oggi inizia addirittura il Final Table WSOPE 2011 da chipleader partendo con 757.000 chips, e seguito da Andrew Hinrichsen (con 434.000 chips), il noto player Roberto Romanello (con 253.000 chips), Nabil Nedjai (con 250.500 chips), Eric Baudry (con 232.000 chips), un altro giocatore di poker italiano alle WSOPE 2011, Tarcisio Bruno (con 153.500 chips), poi John Eames (con 106.500 chips), Gregory Lejolivet (con 95.000 chips), ed infine Bernard Guigon (a quota 53.000 chips).

Oggi si gioca per una prima moneta da 148.030€!In bocca ala lupo ai nostri 2 players!

WSOPE 2011 ev.2 Day 2: i giocatori di poker italiani out ma a premio

Il Day 2 di ieri del torneo WSOPE 2011, è stato fatale per altri nostri connazionali, che però hanno raggiunto la zona premio. Il migliore è stato Carlo Savinelli che con il suo 15° posto, ha portato a casa 9.141€. All’ev.2 delle WSOPE 2011 bene anche Riccardo Cantafora (28° per 3.886€ di premio), Simone Goria (36° per 2.990€), Raffaele Ugliano (64° con 2.006€), e Nicolas Errichi (72° per 2.006€).

Usciti di scena ieri, al Day 2 del torneo WSOPE 2011, anche grandi giocatori di poker internazionali come Vanessa Selbst, Toby Lewis e Dan Kelly.

Al via l’ev.3 WSOPE 2011, il Pot-Limit Omaha da 5.300€ di buy in

Il Pot-Limit Omaha da 5.300€ di buy in, ossia l’ev.3 WSOPE 2011, ha visto ieri il Day 1 con 180 iscritti, e solo 49 giocatori di poker superstiti. Anche qui grandi performance degli azzurri: Michele di Lauro ha chiuso la giornata di gioco con 159.100 chips, dietro solo all’americano Shannon Shorr, chipleader a quota 166.400 chips.

Non superano purtroppo il Day1 dell’ev.3 WSOPE 2011 i nostri Salvatore Bonavena, Max Pescatori e Dario Alioto. Out anche big del calibro di Daniel Negreanu, Anthony Lellouche, Tom "durrrr" Dwan e Patrik Antonius.