IPT Nova Gorica 2011, il final table

IPT Nova Gorica 2011 il final table

Una giornata certamente sfortunata quella di ieri al Main Event IPT Nova Gorica 2011. A qualificarsi al final table ci sono ben quattro stranieri con in testa l’ucraino Minakov Vitalii. In sesta posizione c’è il giovanissimo Luca Moschitta, mentre Castelluccio e Benelli chiudono in nona e decima posizione.

Un poker di stranieri al tavolo finale del Main Event IPT Nova Gorica 2011. Questo il verdetto uscito alla fine del Day3, dopo una giornata certamente non fra le migliori per il nostro Poker Texas Hold’em. E dopo una domenica ricca di emozioni e capovolgimenti di fronte, tra poche ore gli otto finalisti si siederanno a questo final table per portarsi a casa l’ambito premio di 150 mila euro.

La classifica generale

Dunque, come dicevamo una giornata non entusiasmante per i giocatori italiani e soprattutto per Marco Leonzio che, dopo essere stato i chip leader del torneo per lungo tempo, si qualifica all’atto conclusivo di Nova Gorica in quarta posizione. A dominare la classifica c’è, invece, l’Ucraino Minakov Vitalii con uno stack di 1.651.000, seguito dall’italiano Domenico Cordì, recente vincitore di un IPT, e dal connazionale Oleksii Kovalchuk.

Gli italiani in gara

E sebbene durante il Day2 le aspettative fossero tutte per Leonzio, la piacevole sorpresa in questo final table, oltre a Domenico Cordì, si chiama Luca Moschitta, sesto nel chip count, che raggiunge il primo tavolo finale ad un Main Event IPT. Una grande promessa questo ventiduenne del team PokerStars che nonostante la giovane età ha già alle spalle numerosi piazzamenti di rilievo in molte edizioni degli IPT.

Chiudono la classifica di questo tavolo finale il francese David Zampini, in settima posizione, e il giocatore azzurro Gianfranco Mazzariello in ottava posizione. Purtroppo per noi Sergio Castelluccio esce in nona posizione e Andrea Benelli in decima, entrambi a un passo dal raggiungimento del final table che comincerà tra poche ore. Riportiamo di seguito la classifica generale.

Il chip count

1 Minakov Vitalii 1.651.000

2 Domenico Cordi 1.213.000

3 Oleksii Kovalchuk 1.097.000

4 Marco Leonzio 1.015.000

5 Viliyan Petleshkov 981.000

6 Luca Moschitta 619.000

7 David Zampini 452.000

8 Gianfranco Mazzariello 125.000