EPT 2011, a Tallinn via al Day 2

EPT 2011, a Tallin il Day 2

Comincia oggi il Day 2 dell’EPT 2011 che si sta svolgendo nella città di Tallinn. Un calo vistoso di presenze rispetto alla passata edizione anche se sono presenti molti giocatori importanti a livello mondiale. Il chip leader è lo spagnolo Oscar Lima, mentre al momento il primo italiano in classifica è Vincenzo Apicella, per ora settimo.

Sono passate ormai due giornate e a questo punto possiamo dire che la prima tappa dell’EPT 2011, che si sta svolgendo proprio in questi giorni, è entrata davvero nel vivo. I giocatori iscrittisi al Day 1A sono stati 92, mentre al Day1B di ieri sono stati 190, per un totale di 282. Un calo vistoso se si considera che durante la scorsa edizione i partecipanti erano 420. Ciò non toglie che molti dei grandi nomi del Poker Texas Hold’em abbiano deciso di partecipare a questo primo capitolo dell’European Poker Tour.

La classifica totale

Sono 198 i giocatori che accedono al Day 2 e per il primo classificato il premio è di 275.000 euro. Vediamo allora la classifica parziale dopo questi primi due giorni. In testa a tutti troviamo lo spagnolo Oscar Lima con uno stack di 132.000 chips. Subito dietro, con un distacco non molto elevato, ci sono il finlandese Jani Sointula e il russo Anatolii Ozhenilok. Maksim Kolosov, chip leader nel Day 1A è soltanto quarto, mentre il primo fra gli italiani è Vincenzo Apicella in settima posizione con uno stack di 93.875 euro.

Gli italiani in gara

Nonostante il calo di presenze sono molti gli italiani ad essersi presentati a questo torneo. Oltre ad Apicella, miglior piazzamento per lui fra gli azzurri, ci sono in ordine di classifica paolo Della Penna con 50.300 chips, Irene Baroni, con 40.200 a anche Cristiano Blanco con 38.050. Subito dopo, sempre in ordine di chips, troviamo Dario Minieri, Andrea Bulgari, Andrea Benelli e anche Niccolò Calia, con 14.050 chips, che proprio nell’edizione dell’anno scorso si piazzava settimo raggiungendo il tavolo finale. Tra gli eliminati illustri vi segnaliamo, invece, Giovanni Cosimo, Giovanni Battista Cantonati, Emiliano Bono e Dario Sammartino. Ecco la classifica momentanea.

1. Oscar Lima Spain 132.000

2. Jani Sointula Finland 123.950

3. Anatolii Ozhenilok Russia 108.125

4. Maksim Kolosov Russia 102.725

5. Sergy Pilugin Belarus 101.650

6. Kirill Zapletin Russia 94.400

7. Vicenzo Apicella Italy 93.875

8. Dmitry Vitkind Russia 92.000

9. Antti Kakkainen Finland 87.950

10. Mudassar Khan Russia 86.075