WSOP 2011, via al Main Event

WSOP 2011 a poche ore dal Main Event

Manca ormai poco all’inizio del Main Event WSOP 2011 e anche quest’anno il torneo si preannuncia ricco di sorprese e soprattutto ricco di giocatori. Novità di questa edizione, la possibilità di seguire in diretta streaming tutti gli avvenimenti giornalieri della competizione.

WSOP 2011: a poche ore dall’inizio

E’ uno dei momenti più attesi di tutto l’anno, il torneo di Poker Texas Holed’em a cui tutti i giocatori del mondo desiderano partecipare almeno una volta. Parliamo del Main Event WSOP 2011 che sta per cominciare al Rio All-Suite Hotel & Casino. Tanti i giocatori che vi prenderanno parte in cerca di fama, titoli e magari di un braccialetto da legare al polso. L’inizio è previsto per giovedì 7 alle ore 12 (orario di Las Vegas) e tutto sembra ormai pronto per uno degli eventi pokeristici più importanti dell’anno.

Le previsioni di quest’anno

Facciamo, allora, un passo indietro. L’ultimo torneo è stato vinto dal canadese Jonathan Duhamel che l’anno scorso ha intascato una vincita niente male pari a 8944310$. E il nostro Filippo Candio era stato protagonista di una grande impresa classificandosi quarto e ottenendo un vincita di 3 milioni di dollari. Quest’anno i giocatori previsti sono circa 7 mila con ben 4 day1 e con un buy-n pari a 10000 $. E chi sarà il vincitore? Difficile stabilirlo considerando la mole di player provenienti da tutti gli angoli del globo. Insomma, un evento che già si preannuncia ricco di sorprese e colpi di scena.

Novità di quest’edizione: la diretta streaming

Ma oltre a questo c’è di più. A partire da quest’ultima edizione tutti gli appassionati del Poker Texas Hold’em potranno seguire in diretta steaming, con uno scarto di 30 minuti per ragioni di sicurezza, il Main Event WSOP 2011. Dal 14 luglio al 19, infatti, la ESPN offrirà una trasmissione in HD su ESPN2 e in streaming ESPN3.com. Si tratta della prima volta in cui viene proposto un servizio video che segue in diretta gli avvenimenti giornalieri di questo evento. La copertura verrà effettuata a rotazione sui tavoli presenti in quel momento e il pubblico potrà seguire le mani coperte dei palyers ancora in gioco. Dunque, manca poco all’inizio di un evento che anche quest’anno si preannuncia ricco di sorprese.