WSOP 2011: 3°posto e 138.044$ a Andrea Dato

WSOP 2011, un 3°posto per Andrea Dato e ultimi sviluppi sui tornei

Tantissime novità giungono dai tavoli verdi delle WSOP 2011, dove l’Italia cerca di imporsi nei vari eventi sempre pieni di players alla ricerca di un braccialetto d’oro, e dove centra un importantissimo 3° posto nell’evento numero 12.

Andrea Dato 3° al Triple Chance No-Limit Hold’em da 1.500$ di buy

L’evento 12 delle WSOP 2011 vedeva ben 1.340 players al via che generavano un prizepool di 1.809.000$, e tra tantissimi grandi professionisti iscritti al torneo di poker, il nostro Andrea Dato è riuscito nell’impresa di arrivare 3° e vincere 138.044$!

Il Triple Chance No-Limit Hold’em delle WSOP 2011, chiudeva ieri il suo Day 3 con il nostro Andrea Dato al 4° posto del chipcount dietro solo ad Anders Meli, Justin Sternberg e Nicholas Rampone. Nel Day 4 poi, ancora Anders Meli e poi il giocatore di poker David Diaz, sono riusciti a fermare la corsa del nostro connazionale, facendolo fermare al 3° posto. Un grandissimi risultato quello di Andrea Dato alle WSOP 2011, al quale facciamo i nostri complimenti!

WSOP 2011: ultime sugli italiani agli eventi 11, 13, 14

L’evento11 delle WSOP 2011, il torneo Omaha Hi-Low Split-8 or Better Championchip da 10.000$ di buy in, ha visto assegnare il 1° premio del torneo di poker WSOP 2011 al russo Viacheslav Zhukov, che ha vinto 465.216$. Il Day 4 ieri si era chiuso con soli 3 players in corsa, ed i due americani Steve Billirakis e George Lind che erano dietro al futuro campione, oggi non sono riusciti a fermare la sua corsa.

L’evento13 delle WSOP 2011, il torneo di poker No Limit Hold’em Shootout (2.000 max) da 1.500$ di buy in, con 1.440 iscritti iniziali ed un prizepool da 1.994.000$, vedeva Max Pescatori, Filippo Candio, ed Erion Islamay passare al Day 2 insieme ad altri 157 players. Purtroppo però Filippo Candio è uscito 154° con 4.998$ vinti, Erion Islamay 39° sempre con 4.998$ vinti, e Max Pescatori non è riuscito ad arrivare in zona premio.

L’evento 14 delle WSOP 2011, il torneo di poker Limit Hold’em da 3.000$ di buy in con 337 iscritti ed un prizepool di 920.010$, dopo il Day 2 chiudeva con 180 players passati al Day 3, e con un Marco Traniello che giungeva al 2° posto del chipcount, dietro solo al tedesco Markus Herbel. Anche qui trovavamo due nomi di giocatori di poker italiani: quello del romano Flavio Ferrari Zumbini,e quello del suo collega di Termoli Michele Limongi, entrambi si sono fermati nel Day 3 del torneo di poker, che si è svolto questa notte.