Ultime WSOP 2011: 5 italiani all’ev.12

WSOP 2011: gli ultimi eventi ai tavoli verdi di Las Vegas

Continuiamo ad aggiornarvi sui tornei in corso a Las Vegas per le WSOP 2011, dove prendono il via nuovi eventi ed i giocatori italiani tentano di portare alta la bandiera del poker sportivo azzurro.

Aggiornamenti dei tornei 8, 10 ed 11 delle WSOP 2011

Il torneo No Limit Hold’em da 1.000$ di buy in (ev.8 WSOP 2011) non si è ancora concluso ma volge verso il termine. Sono rimasti solo 5 giocatori di poker a contendersi il podio da 611,185$. L’americano Jon Turner è il chipleader.

L’evento 10 WSOP 2011, il No Limit Hold’em Six Handed da 1.500$ di buy in che ha segnato 1.920 iscritti, adesso conta solo 15 superstiti e vede come chipleader ancora un americano. Questa volta è il giocatore di poker Jeffrey Papola a svettare su tutti.

Prosegue poi anche l’evento 11 delle WSOP 2011, il torneo di poker Omaha Hi-low-Split 8 or Better da 10.000$ di buy in iniziato ieri, che adesso ha solo 23 players rimasti ed un podio da 465.216$. A sperare di conquistare questo evento, il canadese chipleader attualmente, Guillaume Rivet.

5 azzurri all’evento 12 delle WSOP 2011

Al via anche il torneo Triple Chance No Limit Hold’em delle WSOP 2011, ossia l’evento numero 12 da 1.500$ di buy in, che ha generato un prozepool da 1.809.000$ grazie all’iscrizione di 1.340 giocatori di poker.

Andrea Dato, Alessio Isaia, Kristian Lunardi, Giuseppe Nesci e Matteo Taddia, sono i rappresentati azzurri che hanno deciso di partecipare a questo torneo WSOP 2011, anche se purtroppo a superare il Day 1 troviamo solo uno di loro.

E’ Andrea Dato che si aggiudica un posto per il Day 2, arrivandovi 32° e con 20.600 chips. Il chipleader attuale del torneo di poker numero 12 delle WSOP 2011 è invece l’americano Suleiman Abueid, che si trova in cima alla classifica con 71.200 chips.