Dario Minieri non mancherà alle WSOP 2011

Attesa alle WSOP 2011 per Dario Minieri

In tanti si chiedevano dove fosse finito uno dei player italiani più rappresentativi e più amati del poker sportivo. Dario Minieri infatti, non si è ancora visto a Las Vegas ed alle WSOP 2011 che si stanno svolgendo, dove invece sono già all’opera altri italiani del calibro di Dario Alioto, Max Pescatori ed Alessio Isaia.

Dario Minieri sta per arrivare

Le WSOP 2011, che hanno già assegnato vari braccialetti ma che continueranno fino a metà Luglio, vedranno di certo la partecipazione anche di Dario Minieri, il quale in questa edizione della manifestazione di poker giungerà ai prestigiosi tavoli verdi un po’ in ritardo.

Alcuni problemi personali, come dichiarato dallo stesso Dario Minieri, quest’anno fanno giungere il campione romano agli eventi più avanti delle WSOP 2011, ma tutti i suoi fans possono stare tranquilli, perché Minieri non mancherà.

Il periodo nero di Dario Minieri, finirà alle WSOP 2011?

Come in molti ormai sapranno, e come lo stesso giocatore di poker professionista ha ammesso, è ormai da tempo che una serie di giocate sfortunate accompagnano Dario Minieri nei suoi appuntamenti col poker live.

Il player del Team Pro di PokerStars.it è letteralmente perseguitato da una bad run, e forse anche per questo motivo vuole aspettare il momento più adatto per arrivare alle WSOP 2011, e provare a chiudere un momento della sua carriera che non è certo tra i migliori.

Aspettando il “bis” di Dario Minieri

Anche se ultimamente il giovane romano non ha ottenuto importanti risultanti, ricordiamo che Dario Minieri vanta già un braccialetto d’oro simbolo di una vittoria WSOP.

Era l’anno 2008 quando Minieri vinse il torneo No Limit Hold’em Six Handed da 2.500$ di buy in, ed in molti sperano di rivivere quel momento magari proprio durante le WSOP 2011, in cui il campione potrebbe tornare in forma e chiudere il suo periodo nero.