J.Mercier e l’EPT Champion of Champions

EPT Champion of Champions 2011, ecco com’è andata

Nel week end appena concluso si è disputato l’EPT Champion of Champions 2011, dove i giocatori di poker che hanno vinto nelle varie tappe di tutte le stagioni dell’EPT, si sono incontrati per un grande torneo con in palio un primo posto con 50.000€ di bonus per la prossima stagione EPT. A trionfare è stato l’americano Jason Mercier.

L’unico italiano all’EPT Champion of Champions 2011 esce subito

Salvatore Bonavena, l’unico player italiano presente all’EPT Champion of Champions 2011 (grazie alla sua vittoria all’EPT Praga 2008), è stato il primo giocatore di poker ad uscire dal torneo, spengendo così ogni tipo di speranza azzurra.

Tra gli altri 56 partecipanti al Freeroll dell’EPT Champion of Champions 2011, divisi in 7 tavoli verdi, vi erano tantissimi volti noti come Liv Boeree, Roberto Romanello, Toby Lewis, Galen Hall, Vicky Coren ed il campione Jason Mercier.

La vittoria del Team PokerStars Pro americano Jason Mercier

Per arrivare ad eleggere un unico campione dell’EPT Champion of Champions 2011 ci sono volute 13 ore di gioco, che si sono svolte all’interno delle sale del Casinò Gran Madrid situato nell’omonima città.

Jason Mercier ha dovuto vedersela con molti avversari difficili da superare, come il noto giocatore di poker suo connazionale Galen Hall, che si è poi classificato 2° dopo un acceso Heads Up in cui Hall iniziava con 3 milioni di chips contro i soli 2 milioni di Mercier.

Jason Mercier verso l’EPT 8

Una vittoria davvero meritata all’EPT Champion of Champions 2011 quella di Mercier, che quindi ritroveremo spesso nella prossima stagione dell’European Poker Tour, poiché il player utilizzerà i 50.000€ di bonus per iscriversi ai vari eventi del circuito di poker live.

Ricordiamo che Mercier è vincitore anche di un braccialetto WSOP, ed oggi, all’età di soli 25 anni, ha già una carriera come giocatore di poker professionista, che fa invidia a tanti altri players.