EPT Grand Final 2011: Day 3 con 6 azzurri

Oggi il Day 3 dell’EPT Grand Final 2011

Il Day 2 dell’EPT Grand Final 2011 di ieri ha ridotto ancora il numero dei players in gioco al Casinò di Madrid, dove ora sono rimasti in 104 a proseguire il torneo di poker. Scoppiata “la bolla” che vedeva proprio 104 posti pagati, oggi al Day 3 il filed di giocatori si ridurrà nuovamente.

Al Day 2 il chipleader è ancora Ole Kristian Nergard

Il Day 2 dell’EPT Grand Final 2011 di PokerStars ha visto mantenere la leadership al ragazzo norvegese Ole Kristian Nergard, che ha chiuso in testa a tutti con 726.000 chips.

A seguirlo subito dopo, e che poche chips di differenza, troviamo il giocatore di poker svedese Kristoffer Thorsson che ha concluso il Day 2 a quota 701.000 chips.

I “big” che sono usciti dell’EPT Grand Final 2011

Le cose non sono andate bene invece per alcuni noti professionisti che durante il Day 2 dell’EPT Grand Final 2011 hanno dovuto lasciare i tavoli verdi.

Stiamo parlando di giocatori di poker del calibro di Michael Tureniec (vincitore dell’EPT Copenaghen 2011), Nicolas Chouity (campione dell’EPT Montecarlo 2010), Toby Lewis (1° posto all’EPT Vilamoura 2010), ed anche di Liv Boeree, Jason Mercier, Sandra Naujoks, Roland de Wolfe, Arnaud Mattern, ed Humberto Brenes.

6 italiani al Day 3 EPT: Demontis il migliore

Per quanto riguarda i giocatori di poker azzurri, dei 13 che ieri iniziavano il Day 2 dell’EPT Grand Final 2011, erano poi in 6 a concludere con un posto per il Day 3 (e tutti ormai a premio).

Oggi troveremo Stefano Demontis con 225.000 chips che porterà avanti la bandiera azzurra come chipleader tra i players italiani dell’EPT Grand Final 2011, e poi anche Litterio Pirrotta, Davide Limblici, Daniele Guidetti, Alessandro Tomasin e Marco Leonzio.

Un grande in bocca al lupo ai nostri giocatori di poker, e come al solito, vi aggiorneremo sulla situazione dell’EPT Grand Final 2011!