All’IPT Malta 2011, trionfa Marco Figuccia

Marco Figuccia campione dell’IPT Malta 2011

La prima tappa della terza stagione dell’Italian Poker tour è stata conquistata da un giocatore di poker azzurro. E’ Marco Figuccia il player che si aggiudica gli 82.000€ del 1° premio dell’IPT Malta 2011, conquistando ancora una volta un titolo IPT.

Il “bis” di Marco Figuccia

Il trentenne di Treviso che la sera scorsa ha trionfato all’IPT Malta 2011 di PokerStars, arriva per la seconda volta ad occupare un podio IPT: Figuccia infatti aveva già alle spalle una vittoria all’IPT Nova Gorica 2009, quando vinse 160.000€.

Con questa ulteriore affermazione nel mondo del poker, il giocatore professionista che pratica il poker sportivo da 5 anni, si fa notare come uno dei players italiani più attivi e competitivi sui tavoli verdi.

Gli eventi del Final Table IPT Malta 2011

Per riuscire a trionfare all’IPT Malta 2011, Figuccia ha dovuto vedersela con l’iniziale chipleader olandese Joeri Van Der Sman, che è stato un altro indiscusso protagonista del torneo di poker.

I due giocatori hanno disputato l’Heads Up dell’IPT Malta 2011, dopo aver eliminato loro stessi tutti gli altri players del Final Table (8° posto per M. Bognanni con 7.600€, 7° per G. Cefalù con 10.240€, 6° per R. Gaetano con 12.800€, 5° per A. Minasi con 16.500€, 4° per G. Pieraccini con 20.500€, e 3° per N. D'Arrigo con 28.000€).

La mano vincente del “nostro” giocatore di poker

Il testa a testa conclusivo dell’IPT Malta 2011, vede Figuccia aumentare le sue chips pian piano ai danni del suo ultimo avversario, che tuttavia a volte continua anch’egli a vincere delle mani, mantenendo acceso l’Heads Up.

La fine del torneo di poker, avviene in una mano in cui i due si trovano in All In dopo il flop ed il turn, che mostrano sul board 10 J 6 5. Entrambi mettono tutte le loro chips in gioco e scoprono la top pair: J 3 per l’olandese, e J 7 per Figuccia.

Il river non cambia le cose per Figuccia (arriva un 9), che trionfa così all’IPT Malta 2011 vincendo 82.000€. A Joeri Rick Van Der Sman, 2° posto da 45.700€.